RIAPRONO A ZOGNO LE "GROTTE DELLE MERAVIGLIE"

Riparte domenica 8 maggio la stagione delle visite guidate alle Grotte delle Meraviglie, il complesso carsico che si apre dentro il bancone calcareo di color grigio chiaro che sovrasta la provinciale per la valle Brembana, in prossimità della galleria di Zogno. Esplorate per la prima volta nel 1932 dal Gruppo Grotte S. Pellegrino, guidato da Ermenegildo Zanchi, esse furono in breve tempo fra le prime grotte turistiche d'Italia (1939). Oggi sono gestite dal gruppo speleologico "Grotte delle Meraviglie", che ne studia l'interno e organizza visite guidate che, per quest'estate, sono in programma due domeniche al mese da maggio a settembre (8-22 maggio, 12-26 giugno, 10-24 luglio, 7-21 agosto, 4-18 settembre), insieme a un'apertura notturna straordinaria prevista lunedì 15 agosto dalle 20 alle 22. Ingresso libero e gratuito dalle 14.30 alle 17. Informazioni al 366.4541598 o [email protected]