Alla scoperta della Como ribelle

Tra il 18 e il 22 marzo 1848, mentre Milano insorgeva chiedendo l’indipendenza dall’impero asburgico nelle celebri “Cinque giornate”, anche i comaschi, vessati dal governo austriaco, si ribellarono e parteciparono attivamente alle sommosse. In concomitanza con le date dell’insurrezione, con questo itinerario di scoperta del volto ribelle della città, vengono attraversati i luoghi del centro cittadino teatro di questo e di altri avvenimenti risorgimentali, tra storia, arte e curiosità. È la seconda proposta di Slow lake Como, in collaborazione con “Le Golose imperfezioni”. Nell’ambito di un ciclo di quattro escursioni-evento che intrecciano storia e gusto, leggenda e natura sulle tracce di contrabbandieri, patrioti, emigranti e partigiani. Domenica 19 marzo appuntamento con: “Pane, cacio e libertà. Il Risorgimento a Como”. Il ritrovo è in piazza Vittoria, a Como, alle 10.

Per info e iscrizioni: www.slowlakecomo.com, [email protected]

Correlati

Con Orobie di dicembre  l'inverno è già in edicola

Con Orobie di dicembre l'inverno è già i...

La rivista Orobie vi invita ad andare alla scoperta dello straordinario territorio della Lombardia anche d'inverno. Escursionismo, arte, storia e tradizioni, vi aspettano sul ...

Articolo
A Como torna la Città dei Balocchi

A Como torna la Città dei Balocchi

Da sabato 27 novembre si riaccendono le luci della Città dei Balocchi con tante iniziative per il periodo natalizio.E' la 28° edizione della manifestazione ...

Articolo
Premio Meroni: la montagna durante il lockdown

Premio Meroni: la montagna durante il lo...

Quest’anno il Premio Marcello Meroni avrà una formula diversa dal solito e sarà dedicato a quanti hanno continuato a far vivere la montagna durante ...

Evento
La montagna al cinema, rassegna a Bergamo

La montagna al cinema, rassegna a Bergamo

Prosegue al cinema Capitol Multisala la rassegna dedicata alle terre alte.Un ciclo di pellicole dedicate alla montagna, che parlano di alpinismo, emancipazione sociale e ...

Evento