Milano, a teatro si parla del lupo

Giovedì 5 aprile 2017 sarà ospitato nella sede della Regione Lombardia a Milano uno spettacolo teatrale dal titolo "Rendez-vous 2200". L'appuntamento è all'auditorium Testori in piazza Città di Lombardia 1, con due repliche nella stessa giornata: alle 11 per le scuole medie-superiori, alle 17 per un pubblico generico. L'ingresso è libero. La produzione è di TrentoSpettacoli in collaborazione con il Muse-Museo della scienza di Trento. La trama si sviluppa attorno a tre personaggi, in un bosco, all'imbrunire: un biologo, una fotografa e una turista si trovano ad affrontare la convivenza con il lupo. Nella natura, le loro orecchie avvertono suoni, presenze. Uno strano rendez-vous in alta quota. 

L'iniziativa è nata grazie al progetto Life Wolfalps, cofinanziato dall'Unione Europea nell'ambito della programmazione Life+ 2007-2013 "Natura e biodiversità" con l'obiettivo di realizzare azioni coordinate per la conservazione a lungo termine della popolazione alpina di lupo.

Info: www.regione.lombardia. it - Prenotazioni: [email protected]

Correlati

Civette e gheppi salvati e liberati a Milano

Civette e gheppi salvati e liberati a Milano

Giornata speciale al Parco nord Milano, mercoledì 10 agosto. Sono infatti tornati in libertà alcuni rapaci, per la precisione due gheppi e due civette, che ...

Articolo
Alla scoperta di api e apicoltura

Alla scoperta di api e apicoltura

Sulla rivista di Orobie del mese di agosto 2022 si parla anche di api e apicoltura. Ad accompagnarci è Anna Marconcini, 29 anni di ...

Articolo
Cani antiveleno contro il bracconaggio

Cani antiveleno contro il bracconaggio

Parte dalla provincia di Brescia la campagna della Regione Lombardia nell’ambito del progetto europeo Life WolfAlps Eu per migliorare la coesistenza tra lupo e ...

Articolo
Ecco P-ARTe del Cuore, nuovo contest social

Ecco P-ARTe del Cuore, nuovo contest social

“P-ARTe del Cuore”, nuovo contest social, nato nell’ambito del progetto P-art, una pietra sopra l’altra, cofinanziato da Regione Lombardia e che vede come ...

Articolo