A Pizzighettone è l’ora dei “Fasulin de l’òc cun le Cudeghe”

La grande rassegna gastronomica è dedicata al piatto tipico pizzighettonese della solennità dei Defunti, rispolverato dal cassetto delle tradizioni locali dal 1993 dal gruppo volontari “Mura Pizzighettone onlus”. 

Le date

1-4 e 5 novembre, dalle 11 alle 23 all'interno delle antiche mura riscaldate da camini d'epoca. 18 mila scodelle di "fasulin" e altre eccellenze locali, con oltre 250 volontari al lavoro e più di 1.000 posti a sedere per la manifestazione giunta alla 25.a edizione. Doppio l'obiettivo, quello di riscoprire i sapori perduti del territorio e di raccogliere fondi che vengono totalmente reinvestiti nei lavori di recupero e di manutenzione della cortina muraria (tra le più complete e meglio conservate in Alta Italia). La golosissima manifestazione ha la particolarità di essere ambientata all'interno delle casematte delle antiche mura che circondano per intero il centro storico della cittadina del Cremonese a cavallo del fiume Adda.

Per ogni informazione: www.fasulin.com - [email protected]

Correlati

Con Orobie di dicembre  l'inverno è già in edicola

Con Orobie di dicembre l'inverno è già i...

La rivista Orobie vi invita ad andare alla scoperta dello straordinario territorio della Lombardia anche d'inverno. Escursionismo, arte, storia e tradizioni, vi aspettano sul ...

Articolo
Orobie da vivere nel libro di Dimitri Salvi ePino Capellini

Orobie da vivere nel libro di Dimitri Sa...

Venerdì 26 novembre alle 18 al Palamonti di Bergamo sarà presentato il libro "Emozioni in natura, Orobie da vivere". Il fotografo Dimitri Salvi e ...

Evento
Orobie di dicembre è online

Orobie di dicembre è online

La neve di dicembre tutta da scoprire sull'edizione digitale del nuovo numero, già a disposizione degli abbonati.Ne "L'altra copertina" di dicembre un ...

Articolo
CENA Sapori d'autunno

CENA Sapori d'autunno

Una cena in rifugio? Le nostre proposte ad alta quota.Per conoscere il menù visitate ns pagina Facebook e Instagram

Evento