Film con Moro e Lunger all’Eoft

Gli alpinisti Simone Moro e Tamara Lunger sono protagonisti del film “La Congenialità”, una delle pellicole selezionate al festival European Outdoor Film Tour. Martedì 10 ottobre al cinema Orfeo di Milano.

La leggenda dell’alpinismo Simone Moro (nonché firma fissa delle rubriche della rivista Orobie), uno dei protagonisti più importanti dell’edizione 2017-2018 di Eoft-European Outdoor Film Tour festival cinematografico dedicato ai migliori film outdoor e di avventura, parteciperà alla serata del 10 ottobre a Milano, al cinema Orfeo alle 20.30, e alla prima delle due date torinesi, l’11 ottobre al cinema Ambrosio, alle 20.30.

Dal 2001 Eoft porta sullo schermo una selezione dei migliori documentari, storie con protagonisti reali che vivono la propria passione per l’outdoor condividendola con lo spettatore, senza risparmiargli niente. Il marchio di qualità che Eoft si è imposto e che mantiene anno dopo anno, da 17 anni è: this is real. È tutto vero, puro e sincero.

L’alpinista bergamasco, una leggenda nel suo mondo, unico uomo ad avere raggiunto quattro cime degli 8.000 metri in completa stagione invernale, conquistando in totale otto vette delle quattordici più alte del pianeta, sarà ospite dell’European Ourdoor Film Tour a Milano e Torino. Inoltre, un film della rassegna è dedicato proprio a lui e alla sua compagna di cordata sul Kanchenjunga, Tamara Lunger. Intitolato “La Congenialità”, il film è un ritratto incentrato non tanto sui due alpinisti e le loro imprese, quanto sul loro rapporto, che si è costruito e modificato durante quell’incredibile esperienza. Di produzione tedesca, con la regia di Christian Schimdt, “La Congenialità” è uno dei sette film scelti dall’European Ourdoor Film Tour 2017.

Tra gli altri documentari in programma ci sono anche “Ice Call”, film che vede come protagonisti il freeskier Sam Favret e il suo halfpipes naturale all’interno del più grande ghiacciaio della Francia. “Dug Out”, che racconta la voglia di esplorare l’Amazzonia di Benjamin Sadd e James Trundle e di come questa esperienza li abbia cambiati in un modo completamente diverso. Da citare infine “Choices”, ritratto della vita di Steph Davis, avvocato che ha deciso di cambiare vita per dedicarsi all’alpinismo e al basejump.

Appuntamento con le date italiane dal 9 al 28 ottobre: Eoft partirà da Genova il 9 ottobre, attraverserà diverse città come Milano, Roma, Firenze e Verona, per terminare l’edizione 2017 il 28 ottobre a Bolzano.


Correlati

Il team invisibile di Simone Moro e Marianna Zanatta

"Il team invisibile" di Simone Moro e Ma...

E' uscito il nuovo libro di Simone Moro scritto con Marianna Zanatta per raccontare come si diventa una squadra vincente.Simone Moro e Marianna Zanatta ...

Articolo
Simone Moro tornerà al Manaslu

Simone Moro tornerà al Manaslu

In occasione del racconto della spedizione che si è appena conclusa, l'alpinista bergamasco ha annunciato che a dicembre sarà di nuovo al Manaslu.Sarà ...

Articolo
Simone Moro, finita la spedizione al Manaslu

Simone Moro, finita la spedizione al Manaslu

«Oggi finisce la mia spedizione invernale al Manaslu come componente della spedizione di Alex Txicon. È il terzo arrivederci al Manaslu invernale, dopo il 2015 ...

Articolo
Manaslu, Txikon tenta la vetta, Moro al c.b.

Manaslu, Txikon tenta la vetta, Moro al c.b.

Tentativo di vetta in corsa per Alex Txikon e Inaki Alvarez.Gli alpinisti spagnoli hanno trascorso la notte a campo 1 e oggi hanno raggiunto ...

Articolo