Valle Brembana nell'antichità. I risultati degli studi archeologici

"Uomo e Ambiente, Pastori, Minatori e Sacerdoti" è il titolo dell'incontro in programma venerdì 13 aprile alla biblioteca di Piazza Brembana. 

La serata, introdotta dalla sezione Cai di Piazza Brembana e dal Parco delle Orobie Bergamasche, ha lo scopo di aggiornare riguardo alle ricerche che il Museo Archeologico di Bergamo e il Consiglio Nazionale delle Ricerche – Idpa stanno conducendo alle alte quote alla testata della Valle Brembana, a Carona. Qui dal 2007 sono in corso i rilievi delle centinaia di massi incisi e dal 2009 ricerche sulla storia del clima e dei pascoli negli ultimi 14 mila anni. Dal 2009, inoltre, vengono annualmente condotte indagini archeologiche in Val Camisana e ai Piani di Sasso, dove sorgeva probabilmente un villaggio minerario

La ricerca, avviata sulle incisioni rupestri, si è trasformata in un progetto multidisciplinare che sta dando risultati di grande interesse per la comprensione della storia delle OrobieSi è scoperta l’origine degli alti pascoli e la pratica dell'alpeggio, già a partire dall'età preistorica, attraverso lo studio del polline, delle spore fossili, dei frammenti di carbone e dei nutrienti, estratti dai sedimenti della Moia Armentarga, la più alta torbiera delle Orobie situata a 2.345 metri di quota.

Gli studi del Museo Archeologico di Bergamo riguardano le incisioni rupestri, in particolare quelle del masso Camisana, che riporta importanti, se non uniche, iscrizioni celtiche. Oltre a presentare le novità ottenute dalle ricerche, si illustreranno anche le potenzialità che la Valle Brembana offre per le future indagini per la ricostruzione del rapporto dell’uomo con la montagna nel corso dei secoli e millenni passati. 


Correlati

Parco Vivo, alla scoperta delle Orobie

Parco Vivo, alla scoperta delle Orobie

Ultimi appuntamenti dell'iniziativa del Parco delle Orobie Bergamasche alla scoperta della natura.Parco Vivo, la rassegna del Parco delle Orobie Bergamasche, si tinge di ...

Evento
Orobie Extra. Mete per le vostre fughe di dicembre

Orobie Extra. Mete per le vostre "fughe"...

Fuga dalla città, dalla routine, dal cielo grigio? In questa puntata di Orobie Extra vi portiamo tra paesaggi imbiancati e le località più belle ...

Articolo
Re, draghi e fontanili, il videoracconto

Re, draghi e fontanili, il videoracconto

Alla scoperta di un lembo di Pianura padana ricco di leggende, come quella del drago Tarantasio. Il videoracconto, con la voce narrante di Maria Cristina ...

Articolo
Ponte Immacolata vacanze in rifugio

Ponte Immacolata vacanze in rifugio

Il Rifugio Monte Poieto in vista delle prossime festività resterà aperto tutti i giorni dal 3 al 12 dicembre PRANZO e CENA.A disposizione degli ...

Articolo