"Sapori d’arte" al Museo delle pietre coti

Terzo appuntamento con Sapori d'arte in valle Seriana. Sabato 19 maggio al Museo delle pietre coti di Pradalunga (Bergamo) visita guidata nelle sale originarie dell'antico opificio, potendo apprendere le diverse fasi della lavorazione e scoprendo gli attrezzi dell'industria delle pietre coti. Presenti una raccolta rara di etichette storiche e timbri, una collezione di coti, gli imballaggi utilizzati per l'esportazione nei commerci internazionali e falci e falcetti di diversa tipologia e forma.

Il programma

Alle 17 ritrovo al museo. Visita guidata con il geologo e primo ricercatore del Cnr Sergio Chiesa e l'archivista e appassionato di storia locale Franco Nicefori. Con loro i due titolari della Ligato Fratelli che ancora oggi continua la produzione di pietre coti. Alle 19 apericena a buffet a base di prodotti tipici locali. 

La prenotazione è obbligatoria entro giovedì 17 maggio: tel. 035.704063; [email protected]

Correlati

In viaggio sulle Orobie con il docu-film di Baldovino Midali

In viaggio sulle Orobie con il docu-film...

A Orobie Extra durante l'estate ci terranno compagnia i docu-film di Baldovino Midali, il panettiere e fotografo naturalistico di Branzi. Partiamo dal video ...

Articolo
Al via Orobie Express, 179 chilometri e 27 rifugi in 3 giorni

Al via Orobie Express, 179 chilometri e ...

Tre giorni di cammino lungo il percorso integrale tra tutti i rifugi, da ovest ad est delle Orobie.Orobie Express è un viaggio di ...

Articolo
Trail, altri inevitabili arrivederci

Trail, altri inevitabili arrivederci

Purtroppo altre gare e manifestazioni cancellate alla luce dell'emergenza sanitaria.Dopo 7 edizioni la ZacUp si ferma."Ci prendiamo una pausa per sederci ...

Articolo
Pasturs, i giovani tornano in montagna

Pasturs, i giovani tornano in montagna

Nonostante il difficile periodo, la Cooperativa Eliante Onlus è riuscita ad attuare il progetto Pasturs anche quest'estate.I giovani sono tornati in alpeggio per ...

Articolo