Il Festival AmbriaJazz continua

In Valtellina un altro fine settimana di concerti: sabato 21 luglio a Buglio in Monte e domenica 22 luglio a Grosio. Giovedì 26 luglio a castello dell’Acqua e venerdì 27 luglio a Piateda.

Continuano in Valtellina gli appuntamenti del Festival AmbriaJazz. Sabato 21 luglio alle 21 a Buglio in Monte, nuovo comune in collaborazione con AmbriaJazz, protagonista è Roberto Zanisi. Il progetto di «Bradipo Tridattilo», ma non è un treno passeggeri: si sta su un vagone merci seduti con le gambe a penzoloni in un viaggio dal Bosforo alla Mongolia, dall’India a Trinidad o agli Appalachi di John Fahey, o all’Africa ancestrale o alla Sicilia delle processioni.

Il festival prosegue domenica 22 luglio a Grosio, nel bellissimo giardino di Villa Visconti Venosta a partire dalle 21. Aprirà la serata il duo Antonio Zambrini (pianoforte) e Andrea Dulbecco (percussioni e vibrafono) che si lanceranno in spigliate improvvisazioni e stupendi intrecci di suoni sui temi di entrambi (Balance, Shorter). Alle 22 sarà il turno del Trio ZAS! con Enrico Zanisi, Marcello Alulli e Fabrizio Sferra; tre artisti con una forte identità espressiva che raccontano con brani originali storie di viaggi, persone, luoghi remoti e sospesi nel tempo. Una formazione che guarda al futuro, con un profondo rispetto per la tradizione. La serata è organizzata in collaborazione con il Comune di Grosio.

Gavino Murgia e i suoi progetti

Finalmente giovedì 26 luglio alle 21 a Castello dell'Acqua, nella chiesa di San Giuseppe in contrada Cortivo, vicino al percorso etnografico, ascolteremo per la prima volta «Note». Per questo progetto che nasce e si sviluppa in Valtellina su iniziativa di AmbriaJazz, è stato incaricato il gigante nuragico Gavino Murgia a tradurre in musica i suoni della valle. Perché un sardo? Perché il grande musicista, compositore, cantante l'ha già fatto benissimo con la sua terra e la Sardegna è una terra estrema come lo è la Valtellina. Perché Gavino è stato più volte ospite di AmbriaJazz e ha avuto modo di conoscere e amare la Valtellina. Perché il legame tra Sardegna e Valtellina esiste da quando esiste AmbriaJazz e molti sono stati i momenti condivisi in cui sempre vi è stata gioia nell'incontro, intesa, sintonia. Il suo lavoro sarà una sorpresa, nessun indizio finora, solo curiosità e aspettativa. Il progetto è realizzato grazie alla collaborazione con il Comune di Castello dell'Acqua e con il contributo di ProValtellina onlus.

Ma se non sappiamo nulla di quello che sarà «Note», abbiamo informazioni ben precise su «Blast», ancora un progetto di Gavino Murgia con Mauro Ottolini, Aldo Vigorito e Pietro Iodice. Il gruppo è nientemeno che esplosivo, composto da musicisti di notevole esperienza ognuno con una personalità ben precisa. L’unione tra jazz, ritmi, melodie e sonorità contemporanee va a creare un nuovo suono d’insieme che entusiasma e fa riscoprire a chi ascolta sonorità ancestrali dimenticate. Le composizioni sono in gran parte originali e questo dà ancora di più la possibilità di mettere in evidenza la personalità musicale degli artisti. «Blast» sarà venerdì 27 luglio a Piateda nella centrale idroelettrica Enel Boffetto subito dopo il concerto di Marcella Malacrida e il suo quartetto dal titolo Hot Gravel Eskimos che inizierà alle 20,30. 

Correlati

Sci di fondo, aperta la pista di S. Caterina

Sci di fondo, aperta la pista di S. Caterina

A Santa Caterina Valfurva la stagione dello sci nordico ha preso il via lunedì 22 novembre. Il tracciato è per ora di 2,5 ...

Articolo
Apre la passerella sul torrente Mallero

Apre la passerella sul torrente Mallero

Sabato 30 ottobre a Sondrio l'inaugurazione.Ritardi e rinvii non sono mancati, ma ora è finalmente arrivato il momento dell'inaugurazione ufficiale. La passerella ...

Articolo
Sondrio, skipass gratis per gli under 16

Sondrio, skipass gratis per gli under 16

Mentre si lavoro per il ritorno sugli sci, è stato confermato lo skipass gratuito per bambini e ragazzi della provincia di Sondrio.Grazie a Consorzio ...

Articolo
Sondrio Festival torna in presenza

Sondrio Festival torna in presenza

Dopo l'inedita edizione estiva dello scorso giugno, attesa per il gran ritorno del Festival dei documentari.Dal 29 ottobre appuntamento con la 35° edizione ...

Evento