Al monte Barro per il 2.o "Family Cai"

Domenica 23 settembre 2018 cinque sezioni del Club alpino italiano (Milano, Lecco, Mariano Comense, Macherio e Vedano al Lambro) organizzano una giornata promozionale per bambini di tutte le età e genitori. Previsti tre percorsi differenti per lunghezza e difficoltà, animazione e giochi. La partecipazione è gratuita e aperta anche ai non soci Cai.

Una giornata promozionale

Appuntamento nel Parco regionale del monte Barro (Lecco) per avvicinare alla natura e alla montagna bambini e famiglie. La meta sono i Piani di Barra dove, dopo il pranzo al sacco, nel pomeriggio sono in programma attività ludiche in collaborazione con la cooperativa sociale Eliante, che opera nel campo della sostenibilità ambientale.

Gli itinerari

Percorso blu: è adatto a famiglie con bambini da 0 a 3 anni e può essere percorso anche con i passeggini. Il ritrovo è fissato alle 10 al parcheggio del parco in via Balassi a Galbiate, mentre la partenza è prevista per le 10.30. La passeggiata dura circa 1 ora.

Percorso verde: è pensato per famiglie con bambini da 3 a 6 anni. Appuntamento alle 9 e partenza alle 9.30 dal parcheggio di villa Bertarelli a Galbiate. Previste circa 2 ore di salita lungo i sentieri del parco e la visita guidata al Museo etnografico dell’Alta Brianza.

Percorso rosso: è rivolto a famiglie con bambini dai 6 anni in su. Ci si incontra alle 8.45 al parcheggio del Bennet, lungo la strada provinciale 538 a Pescate. Si percorrono i sentieri del parco per circa 3 ore, con visita guidata degli scavi di monte Castelletto.

"Il Family Cai - tiene a sottolineare il presidente nazionale del Cai Vincenzo Torti - è un progetto ambizioso e destinato ad affermarsi in modo crescente, proprio perché non si rivolge a singoli soci, ma a interi nuclei familiari, rendendo contemporaneamente protagonisti di nuove esperienze di avventura genitori e figli".

Un gesto di solidarietà

Possono essere donati gli scarponcini da trekking usati, che saranno spediti in Thailandia e consegnati come sostituti delle scarpe ortopediche ai giovanissimi ospiti della Casa degli Angeli.

Per partecipare è sufficiente inviare una mail indicando il numero di bambini e adulti all'indirizzo radunofamilycai@gmail.com. Info e aggiornamenti sulla pagina Facebook RadunoFamilyCAI 

Correlati

Amministrare e gestire la montagna, il ruolo del Bim

Amministrare e gestire la montagna, il r...

Proseguono, nella sede di Unimont, l'Università della montagna di Edolo (Brescia), gli incontri dell'iniziativa "Amministrare e gestire la montagna". Si tratta di una ...

Evento
Orobie nell’Abisso Bueno Fonteno, anteprima all’Off

Orobie nell’Abisso Bueno Fonteno, antepr...

All’Orobie film festival di Seriate (Bergamo) anche la proiezione del video realizzato per il reportage che pubblichiamo sulla rivista di febbraio. Appuntamento per sabato ...

Evento
Al via Off-Orobie film festival

Al via Off-Orobie film festival

Da martedì 22 a sabato 26 gennaio a Seriate (Bergamo) pellicole e fotografie dedicate alle terre alte del mondo. Una rassegna gratuita, con un film ...

Articolo
Un weekend in montagna con le ciaspole... ma anche senza

Un weekend in montagna con le ciaspole.....

Oltre 2.100 iscritti alla Caspolada al chiaro di luna di Vezza d'Oglio in programma sabato su un percorso che si sviluppa sul fondovalle ...

Articolo