Arrampicate ed escursioni: open day

Su iniziativa della Regione Lombardia e del Collegio regionale delle guide alpine serie di appuntamenti gratuiti e aperti a tutti sulle falesie e sui monti dal 13 al 28 ottobre. Scopri come.

Si rinnova anche nell'autunno 2018, dopo il grande successo degli anni scorsi, l'appuntamento con le arrampicate e le escursioni gratuite con le guide alpine e gli accompagnatori di media montagna della Lombardia. Due le giornate dedicate alle prove di arrampicata in sei distinte falesie e otto le escursioni previste, ciascuna in una valle diversa della nostra regione. Sono coinvolti per le falesie Sasso di Remenno (Sondrio), Galbiate e Introbio (Lecco), Sasso d'Erba (Como), Cividate Camuno (Brescia) e Corna Rossa di Lantana (Bergamo). Per le escursioni Savogno e Dasile (Sondrio), Diga del Gleno (Bergamo), rifugio Bietti (Lecco), Valsolda (Como), Corna Trentapassi (Brescia), Monte Lesima (Pavia), Monte Pravello (Varese) e La Pietra Pendula (Como).

Lezioni pratiche per tutti

Oltre alle lezioni pratiche, i professionisti della montagna forniranno ai partecipanti alcuni supporti tecnico-didattici, utili all'avvicinamento o all'approfondimento di ciascuna attività. L'iniziativa è promossa dall'assessorato a Sport e Giovani della Regione Lombardia, guidato da Martina Cambiaghi, e dal Collegio regionale guide alpine della Lombardia con l'obiettivo di diffondere un corretto approccio all'arrampicata in falesia e all'escursionismo in montagna e di far conoscere la professione delle guide alpine e degli accompagnatori di media montagna. Si tratta di attività di formazione per la prevenzione degli incidenti e per fruire al meglio del patrimonio comune delle montagne lombarde.

Fotografie di Davide Ripamonti

«Siamo felici di rinnovare anche quest'anno l'appuntamento con le giornate aperte al pubblico  - dice Fabrizio Pina, presidente del Collegio regionale guide alpine Lombardia -, una bella iniziativa realizzata grazie a Regione Lombardia che raccoglie sempre una grande adesione di pubblico. Le novità di questa edizione 2018 saranno i supporti tecnico-didattici su arrampicata e su escursionismo che metteremo a disposizione di tutti gli interessati».

Le escursioni gratuite

Le giornate dedicate all'escursionismo saranno sabato 13 e domenica 14 ottobre, domenica 21 ottobre e infine sabato 27 e domenica 28 ottobre. Lo scopo è di approfondire la conoscenza dell'ambiente montano lombardo, evidenziandone le peculiarità: i paesaggi unici, la storia e l'evoluzione delle popolazioni alpine, la fauna, gli ambienti forestali e botanici, con un occhio di riguardo al corretto approccio nei confronti dell'ambiente naturale e alla sicurezza. Questo il programma: il 13 ottobre a Savogno e Dasile (Sondrio) e alla Diga del Gleno (Bergamo); il 14 ottobre, Rifugio Bietti (Lecco) e «Il percorso nella roccia» in Valsolda (Como); il 21 ottobre alla Corna Trentapassi (Brescia) e sul Monte Lesima (Pavia); il 27 ottobre sul Monte Pravello (Varese) e il 28 ottobre a La Pietra Pendula (Como).

Due giorni di arrampicate

Le giornate dedicate alle prove gratuite di arrampicata saranno due: domenica 21 ottobre e sabato 27 ottobre. Gli argomenti delle lezioni saranno la tecnica di arrampicata e le tecniche di sicurezza. L'obiettivo è far riflettere sul fatto che, anche in un ambiente ben attrezzato come una falesia, gli utilizzatori sono responsabili della propria protezione, che non può mai essere demandata e devono, quindi, conoscere tutte le tecniche necessarie per un utilizzo corretto delle attrezzature. Le guide alpine e gli aspiranti guide forniranno a coloro che ne fossero sprovvisti tutti i materiali necessari alla scalata: scarpette, imbragatura e casco. La giornata comincerà in ogni falesia alle 9 e si chiuderà alle 17. Possono partecipare anche i bambini dai 10 anni, purché accompagnati da un genitore o da un tutore legale.

Le arrampicate si svolgeranno su sei diverse falesie della Lombardia: Sasso di Remenno (Sondrio); Galbiate (Lecco); Introbio (Lecco); Sasso d'Erba (Como); Cividate Camuno (Brescia); Corna Rossa di Lantana (Bergamo).

Iscrizioni gratuite

Le giornate sono gratuite e aperte a tutti, principianti e non. Per aderire all'iniziativa è necessario iscriversi inviando email alla segreteria del Collegio lombardo all'indirizzo [email protected], indicando attività prescelta (arrampicata o escursionismo), nome, cognome ed età, numero di scarpe e luogo scelto. La segreteria fornirà i dettagli.

Correlati

Aido e Cai «In vetta per il dono della vita»

Aido e Cai «In vetta per il dono della vita»

È intitolata «In vetta per il dono della vita» l’iniziativa che si ripete domenica 10 luglio sulle montagne della Bergamasca. La proposta è dell ...

Articolo
Al Vittoriale tornano i Notturnali

Al Vittoriale tornano i Notturnali

Di sera al Vittoriale degli italiani, a Gardone Riviera (Brescia). L’opportunità è da luglio a settembre, un’occasione ancora più suggestiva per visitare e ...

Articolo
Cascate del Serio, salta la notturna

Cascate del Serio, salta la notturna

Non sarà in notturna la prossima apertura delle cascate del Serio, a Valbondione (Bergamo). Lo hanno comunicato il sindaco Romina Riccardi, l’assessore al Turismo ...

Evento
Giornata regionale delle montagne: gli eventi

Giornata regionale delle montagne: gli e...

Dal 2020, su iniziativa del Consiglio regionale della Lombardia che ha adottato una legge specifica, ogni anno la prima domenica di luglio, nel 2022 è ...

Articolo