E se con la corsa si potesse contribuire a salvare il pianeta?

Fa tappa a Morbegno l'attivista sportiva Clare Gallagher, impegnata in un tour europeo per parlare di come la corsa l'ha aiutata ad attirare l'attenzione sull'ambiente

Clare Gallagher si è classificata al primo posto nell'ultramaratona Courmayeur Champex Chamonix del 2017, stabilendo un nuovo record. Ma ha anche dedicato la sua carriera a una missione importante: proteggere il pianeta. In questi mesi l'atleta testimonial di Patagonia, sta girando l'Europa per sensibilizzare riguardo alle tematiche ambientali. 

Martedì 7 maggio Clare sarà a Morbegno. L'incontro si terrà alle 20.30 in piazza Sant'Antonio 1. Oltre alla sua presentazione, verrà proiettato "Takayna", un film sulla corsa che documenta la lotta per proteggere gli ultimi tratti incontaminati della foresta pluviale di Gondwan, in Tasmania

Correlati

Trofeo Kima nel 2022, l'anno prossimo skymarathon sulle Grigne

Trofeo Kima nel 2022, l'anno prossimo sk...

Trofeo Kima, appuntamento al 2022. Gli organizzatori ci hanno provato fino all'ultimo, ma la situazione non consente lo svolgimento di una gara che richiama ...

Articolo
Tesori lombardi da scoprire con le Giornate Fai all'aperto

Tesori lombardi da scoprire con le Giorn...

Sabato 27 e domenica 28 giugno 2020 appuntamento con le Giornate Fai all'aperto. Parchi e giardini storici monumentali, riserve naturali e orti botanici, boschi ...

Articolo
Buone notizie per le corse in montagna

Buone notizie per le corse in montagna

La Federazione italiana di atletica leggera ha deciso di ripartire puntando, per quanto riguarda il settore mountainrunning, su alcune delle proprie roccaforti. Importanti conferme per ...

Articolo
Festa della Repubblica nei Beni del Fai

Festa della Repubblica nei Beni del Fai

"Bentornata Italia". Con questo slogan martedì 2 giugno il Fondo ambiente italiano invita a celebrare insieme la Festa della Repubblica nei beni del Fai.  ...

Evento