Incisioni rupestri, studio e conferenze in valle Camonica

Il Centro camuno di studi preistorici ripropone, da mercoledì 17 luglio a sabato 3 agosto 2019, l'annuale campagna di rilevamento di rocce incise. L'iniziativa, che vede impegnati nei lavori studenti di archeologia da tutto il mondo, è finalizzata alla documentazione delle aree istoriate della media valle Camonica. Il programma prevede serate di approfondimento, in inglese, sull’arte rupestre: la prima è in calendario mercoledì 17 luglio alle 20,30 al museo della riserva a Nadro di Ceto (Brescia), con Paolo Medici e Silvana Gavaldo.

Per informazioni: www.ccsp.it; [email protected] - tel. 0364.42091

Correlati

Bergamo, palazzo Moroni diventa un bene Fai

Bergamo, palazzo Moroni diventa un bene Fai

Dopo il mulino di Bàresi, a Roncobello, nella Bergamasca c’è un altro bene del Fai-Fondo ambiente italiano. È stata infatti stipulata un’intesa con ...

Articolo
Crocevia, con Max Solinas l'ultimo appuntamento dell'anno

"Crocevia", con Max Solinas l'ultimo app...

Lo scultore e scrittore veneto sarà con noi giovedì 12 dicembre a Cantù nell'ultimo appuntamento dell'anno con "Crocevia. Sentieri e autori che si ...

Evento
Orobie nel secolo scorso. Una mostra al Palamonti

Orobie nel secolo scorso. Una mostra al ...

Fino al 31 dicembre è visitabile al Palamonti di Bergamo la mostra fotografica di Guido Ferrari.Nella sede del Cai di Bergamo sono esposte 40 ...

Evento
Orobie Extra, in sicurezza sulla neve con il Cai di Bergamo

Orobie Extra, in sicurezza sulla neve co...

La sicurezza prima di tutto, ancor di più quando l'ambiente montano è innevato. Se ne parla a Orobie Extra, la rubrica televisiva della rivista ...

Articolo