Everesting ai Corni di Canzo

Everesting domenica a Valmadrera,il tentativo di "scalare" simbolicamente gli 8.848 metri dell'Everest, su e giù lungo il sentiero del rifugio Sev ai Corni di Canzo.

I runner Stefano Butti e Riccardo Ciresa partiranno a mezzanotte di domenica 13 settembre da piazza monsignor Citterio a Valmadrera per percorrere nove volte in salita e in discesa i 4,2 chilometri e 996 metri di dislivello che portano  al rifugio Sev di Pianezzo. L'obiettivo è di coprire gli 8.848 metri dell’Everest. Stefano e Riccardo contano di concludere l'impresa in una quindicina di ore. 

L'iniziativa si svolge nell'ambito del Mese dello Sport, promosso dal Comune di Valmadrera. Una manifestazione decennale, che oggi assume ancor maggiore importanza come simbolo di ripartenza dopo i drammatici mesi segnati dal coronavirus.

Correlati

Sentiero delle vasche. Si pensa al futuro

Sentiero delle vasche. Si pensa al futuro

Chiuso nei giorni scorsi a causa di una frana, il Comune di Valmadrera è al lavoro per capire come ripristinare questo importante percorso. Lo ...

Articolo
Mercoledì al rifugio Sev

Mercoledì al rifugio Sev

Verso la bella stagione: il 2 marzo riprende la stagione delle aperture del mercoledì. Il 2 marzo è la data da segnare per gli ...

Articolo
In regalo due belle ferrate

In regalo due belle ferrate

Natale è vicino e per molti l'apertura e la riapertura di due itinerari in parete, rappresenterà proprio una splendida sorpresa.Sabato 18 dicembre a ...

Articolo
Anniversari importanti per l'Osa di Valmadrera

Anniversari importanti per l'Osa di Valm...

Settantesimo di fondazione e quarantesimo della creazione della via ferrata del Corno Rat: due anniversari che impegnano l'Osa, Organizzazione sportivi alpinisti di Valmadrera.Nuovi ...

Evento