"CoviDiaries", scatti in mostra a Bergamo

Piazza Vittorio Veneto e l’Ospedale Papa Giovanni XXIII ospiteranno dal 16 ottobre all’8 novembre, una selezione di scatti dell’agenzia milanese Parallelozero. Scorci di vita quotidiana durante il lockdown e omaggio all’impegno del personale medico nella lotta al Covid - 19. 

L'esposizione è promossa nell'ambito di "Fotografica. Festival di Fotografia Bergamo". Sarà un'edizione speciale quest'anno, proprio a causa di quanto successo. Per il format tradizionale, l'appuntamento è rinviato al 2021; ma gli organizzatori - l'associazione Fotografica - hanno voluto comunque lasciare una testimonianza dei momenti drammatici che in particolare la provincia di Bergamo, ha vissuto. 

L'agenzia milanese Parallelozero nei mesi di lockdown ha realizzato "CoviDiaries", un progetto narrativo fatto di storie, fotografie e film che, come un diario, raccontano le nostre esistenze durante quel periodo difficilissimo. Dal 16 ottobre all’8 novembre, una selezione di quegli scatti sarà esposta in piazza Vittorio Veneto e all'ospedale Papa Giovanni XXIII.

Oltre trenta immagini in piazza Vittorio Veneto narreranno, in ordine cronologico, i giorni vissuti da persone comuni da inizio lockdown ai primi giorni di riapertura del paese, il 3 giugno; mentre all'ospedale troveranno posto 16 fotografie che ritraggono i reparti di terapia intensiva, pazienti e personale medico.

Per maggiori informazioni: www.fotograficafestival.it 

Correlati

Pasqua, uno squarcio di luce tra le nostre fatiche

Pasqua, uno squarcio di luce tra le nost...

L'anno scorso vi avevamo fatto gli auguri di buona Pasqua dal giardino di casa. Non siamo andati molto lontani purtroppo. Sono ancora tempi drammatici ...

Articolo
Adotta una pianta di Villa Carlotta

Adotta una pianta di Villa Carlotta

Ritorna l'iniziativa, nata durante il lockdown dell'anno scorso per sostenere la cura del giardino botanico di Villa Carlotta.La campagna a sostegno del ...

Articolo
Sondrio, dal dipartimento dello Sport ok alle piste aperte

Sondrio, dal dipartimento dello Sport ok...

Sulla possibilità di percorrere le piste da sci, in questo periodo di chiusura degli impianti, si è espresso il dipartimento dello Sport.Il prefetto di ...

Articolo
Nuovo stop. «Nessun rispetto per il mondo dello sci»

Nuovo stop. «Nessun rispetto per il mond...

Lo stop è arrivato a 13 ore dall'apertura degli impianti, prevista per questa mattina.La firma del ministro della Salute Roberto Speranza, che ha ...

Articolo