Debutta il Val d'Esino Festival

L'associazione Val d'Esino Bio ha dato vita al primo festival della Val d'Esino.

La rassegna di incontri e spettacoli si terrà dal 19 giugno al 18 settembre e avrà come filo conduttore: "Madre Terra. Il pianeta verde-azzurro. Nuovi sentieri per costruire un mondo più umano"

La presentazione del programma del Festival - 16 gli appuntamenti previsti - si è tenuta il primo giugno  con la partecipazione dello scrittore Andrea Vitali. Gli eventi prenderanno il via 19 giugno con una riflessione sull'Enciclica di Papa Francesco "Laudato sì" e l'ecologia integrale.

Tra gli ospiti gli alpinisti Luca Schiera, neo Presidente dei Ragni di Lecco e Giuseppe "Popi" Miotti, pioniere del sassismo. In cartello numerosi spettacoli - tra questi "La natura umana" di Stefano Andreoli - e film come "Solo di cordata. Alla scoperta di Renato Casarotto", oltre a incontri e conferenze con docenti ed esperti di ecologia e ambiente.

Correlati

Confortola a 7.000 metri sul Gasherbrum I

Confortola a 7.000 metri sul Gasherbrum I

L'alpinista di Valfurva ha attrezzato la via fino a quota 7.000 e ora è in attesa di una nuova finestra di bel tempo ...

Articolo
Marco Confortola, verso il Gasherbrum I

Marco Confortola, verso il Gasherbrum I

Cambio di programma per l'alpinista Marco Confortola che punta ora al Gasherbrum I.Saltata la spedizione al Nanga Parbat a causa delle difficoltà legate ...

Articolo
Arriva l'estate, il weekend del Solstizio è nel verde

Arriva l'estate, il weekend del Solstizi...

La Divina Commedia nella Valle di CarcanoIn occasione dell'anno dantesco, ad Albavilla domenica si passeggia nella Valle di Carcano, seguendo i versi della ...

Articolo
Luca Schiera si racconta a Storie di sport

Luca Schiera si racconta a "Storie di sport"

Ospite speciale questa settimana a "Storie di sport", l'iniziativa di df Sport Specialist che dà voce ad atleti di diverse discipline.E' l'appuntamento ...

Articolo