Foresta terapeutica, cercasi volontari

Anche il rifugio Alpe Corte coinvolto nel progetto di Cai-Cnr e ad agosto è in programma una due giorni di attività.

La Terapia forestale è una pratica che si sta sempre più diffondendo e sui suoi benefici sono arrivate conferme anche dal mondo scientifico.

Cai e Cnr stanno promuovendo un progetto per il riconoscimento degli effetti preventivi e curativi di questa terapia e per coinvolgere i rifugi del Cai come punto di riferimento logistico delle attività. 

Al rifugio Alpe Corte di Ardesio, in alta valle Seriana, il 3 e 4 agosto si terrà una sessione sperimentale di terapia forestale. Cai di Bergamo e Cnr stanno cercando 30 volontari che si possano alternare nella due giorni di pratica.

Nel volantino, tutte le informazioni per partecipare


Correlati

Gli occhi delle webcam dai rifugi sulle Orobie

Gli "occhi" delle webcam dai rifugi sull...

Si arricchisce la rete delle webcam installate sulle montagne bergamasche e che possono essere guardate direttamente dal proprio computer o smartphone. Basta un click ...

Articolo
CamminaOrobie torna ai Colli di San Fermo

CamminaOrobie torna ai Colli di San Fermo

Giovedì 21 luglio, la manifestazione “CamminaOrobie, in montagna insieme con passo diverso” tornerà ai Colli di San Fermo (Bergamo). Gli organizzatori sono la Fondazione “Angelo ...

Evento
#150CAIBERGAMO, al via il concorso artistico per l’anniversario

#150CAIBERGAMO, al via il concorso artis...

Per il 150° anniversario della sezione di Bergamo del Club alpino italiano, lo stesso Cai ha annunciato un concorso artistico rivolto ai giovani artisti under ...

Articolo
Bandiera Aido sulle vette delle Orobie

Bandiera Aido sulle vette delle Orobie

“In vetta per il dono della vita” è il motto dell’iniziativa che ha portato su tante montagne un messaggio di donazione e salute, organizzata ...

Articolo