Wiki Loves Monuments: torna il concorso fotografico internazionale

Wiki Loves Monuments è l’edizione italiana del più grande concorso fotografico del mondo, che invita i cittadini a immortalare monumenti e luoghi d'arte, attraverso scatti a licenza libera.

Obiettivo di Wiki Loves Monuments è la valorizzazione dell’immenso patrimonio culturale italiano sul web. Le fotografie dei monumenti vengono condivise su Wikimedia Commons, il grande database di immagini di Wikipedia, con licenza libera CC-BY-SA. Nel 2022 il concorso è organizzato in Italia da Wikimedia Italia, con Istituto Italiano dei Castelli. Il tema del concorso sono proprio i castelli e le fortificazioni.

Come partecipare a Wiki Loves Monuments

Si possono caricare le foto su Wikimedia Commons direttamente dal telefono, utilizzando la nuova app, il sito dedicato, oppure seguendo la procedura spiegata nella sezione "fotografi". Il concorso si tiene dal primo al 30 settembre; le immagini possono partecipare ai concorsi locali e  - se selezionate - a quello internazionale.

Trovi qui l'elenco (in continuo aggiornamento) dei monumenti da fotografare

Legate al concorso le iniziative di "Wiki loves lake Como", promosse dall'associazione Sentiero dei sogni" in accordo con Wikimedia Italia. In quest'ambito si terranno due passeggiate: la prima sabato 10 settembre con ritrovo nella Sala bianca del Teatro sociale di Como alle 9.30. Si tratta di «Camminar leggendo tra torri e castelli», iniziativa promossa in collaborazione con la Società palchettisti e il sostegno della Fondazione provinciale della comunità comasca

Si inizia con una piccola conferenza, tenuta dai presidenti di Sentiero dei sogni e della Società palchettisti, Pietro Berra e Claudio Bocchietti, con proiezioni di immagini del Castello della torre rotonda, sulle cui ceneri fu costruito il Teatro sociale, e delle trasformazioni subite Broletto, precedente sede del Teatro. A seguire un breve cammino dai resti del Castello lungo tutto il perimetro delle mura, per poi passare dalla Torre demorata e finire alla Fiera del libro con un omaggio poetico a Vittorio Gassman in ricordo del programma «Cammin leggendo» che l'autore dedicò a Como.

Secondo appuntamento domenica 11 settembre, invece, ritrovo alle 10 in piazza Castello a Nesso per la passeggiata «Il castello di San Lorenzo tra storia e poesia» (in copertina), in collaborazione con il Comune. Si visiterà la frazione cui il castello dà il nome. La rocca, più volte distrutta nelle guerre che infiammarono il Lario tra il 1.100 e il 1.500, non è agibile, ma vi si girerà attorno osservandola, raccontandola e leggendo brani letterari che ha ispirato in passato. Saranno inoltre aperti per l’occasione la contigua chiesa di San Lorenzo, da cui il castello prende il nome e un orto privato.

Le visite sono gratuite ma bisogna registrarsi. Per iscriversi alla visita Camminar leggendo clicca qui, mentre per quella al castello di Nesso clicca qui

Correlati

Nuovi cartelli poetici sul sentiero Alda Merini

Nuovi cartelli poetici sul sentiero Alda...

Domenica saranno posati nuovi cartelli poetici sulla salita San Donato e lungo il sentiero Alda Merini a Como.L'associazione Sentiero dei Sogni sarà presente con ...

Evento
Wiki Loves Monuments: torna il concorso fotografico internazionale

Wiki Loves Monuments: torna il concorso ...

Wiki Loves Monuments è l’edizione italiana del più grande concorso fotografico del mondo, che invita i cittadini a immortalare monumenti e luoghi d'arte ...

Evento
Amore e poesia sul lago di Como

Amore e poesia sul lago di Como

A Brunate tre giorni di eventi in memoria del "Leopardi bulgaro" Pencho Slaveykov, a 110 anni dalla sua morte.Il programma delle iniziative prende ...

Articolo
Passeggiate tra natura e letteratura sul lago di Como

Passeggiate tra natura e letteratura sul...

Le tappe del Lake Como Walking Festival, le Passeggiate Creative e non soltanto nelle proposte di maggio e giugno dell'associazione Sentiero dei Sogni ...

Evento