Itinerario E

Magnodeno da Erve

  • Escursionismo
  • 3 ore
01 Aprile 2013 / 00:00
0
0
2758
Scritto da David Bianchi
Itinerario

Magnodeno da Erve

01 Aprile 2013/ 00:00
0
0
2758
Scritto da David Bianchi
Itinerario

Magnodeno da Erve

01 Aprile 2013/ 00:00
0
0
2758
Scritto da David Bianchi

Il percorso

Si parte da Costalottiere, frazione di Erve. C'e' un parcheggio auto a meta frazione, a 50mt prendere a destra la stradina che sale ripida. Subito a sx un cartello indica "Magnodeno". Seguite le indicazioni e i bolli gialli. La prima parte e' tutta nel bosco e alquanto ripida. Alla base di una teleferica un cartello curioso attira la vostra attenzione. Proseguite nel bosco, scavalcando qualche tronco. Un po' di falsopiano per tirare il fiato. Il sentiero risale ancora nel bosco. Qui sul fango si scivola. Finalmente usciamo dal bosco ed incrociamo il sentiero 801. Prendiamo a dx ed arriviamo al "Forcellino". A Dx ci sono gli appostamenti di caccia. Saliamo rapidamente a sx veso la cresta. Qualche tratto esposto ma niente di rischioso. I Panorami si allargano e il Resegone si palesa alla nostra destra Maestoso. Questo e' il tratto piu' divertente del sentiero, in cresta con il Resegone a dx, i laghi brianzoli a Sx, il Magnodeno davanti a noi sempre piu' vicino. Giungiamo sotto l'ultimo strappo. Un pezzettino esposto e poi meglio usare gli scalini che salgono rapidamente a destra. Ancora un ultimo strappo ed eccoci arrivati al Bivacco, alla croce e alla piazzola di atterraggio degli elicotteri. Di fronte a noi le Grigne e il Legnone, sotto a sx il Lago di Como, nell'orizzonte i Monti dell'alto Lario. La discesa si puo' effettuare con lo stesso percorso dell'andata. Come avvertenza, quando arrivate al Forcellino con gli appostamenti di caccia, prendete a dx il sentiero 801 e dopo poche decine di metri individuate il sentierino che scende a sx fra ciuffi d'erba secca verso il bosco. Calcolate 3 ore circa fra andata e ritorno escluse le soste.