Articolo

Weekend di Festa europea per i musei

18 Maggio 2017 / 17:30
0
0
258
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Weekend di Festa europea per i musei

18 Maggio 2017/ 17:30
0
0
258
Scritto da Redazione Orobie

Sabato 20 maggio torna la Notte europea dei musei, aperture straordinarie serali al costo simbolico di 1 euro. Il weekend si anima di eventi, reading e spettacoli per ogni tipo di pubblico anche con la seconda edizione della Festa europea dei musei. 

Sabato 20 maggio torna nei principali musei e luoghi della cultura statali la tredicesima edizione della Notte europea dei musei con tre ore di apertura serale straordinaria, al costo simbolico di 1 euro. Un’occasione da non perdere per cittadini e turisti per visitare e vivere il patrimonio culturale italiano, al di fuori del consueto orario, grazie anche a percorsi illuminati, visite guidate, laboratori per famiglie e bambini, concerti, spettacoli che accompagneranno i visitatori nella scoperta del nostro patrimonio, anche sotto un’altra luce.

Un evento a carattere nazionale

Una festa lunga un intero weekend dal momento che la Notte dei musei si colloca all’interno della seconda edizione della Festa dei musei di sabato 20 e domenica 21 maggio: un grande evento nazionale a cui partecipano non solo i principali musei statali, ma tutte le realtà pubbliche e private che hanno aderito all’iniziativa. La Festa dei musei 2017, in continuità con quanto proposto da Icom-International Council of Museums punta i riflettori sul patrimonio materiale e immateriale che per ragioni politiche, storiche, ideologiche è stato fino a oggi emarginato o escluso dalla presentazione al pubblico. Il tema di questa seconda edizione della Festa dei musei è “Musei in Contes[x]t: raccontare l’indicibile nei musei”.

Proposte per grandi e piccoli

Inoltre, così come per la passata edizione, la Festa dei musei prevede un’offerta diversificata per fasce orarie e target di pubblico: la mattina di sabato 20 maggio è incentrata su famiglie e bambini con il tema “Il Patrimonio per i bambini”, il pomeriggio è dedicato a tecnici, curiosi e appassionati con “Il racconto del Patrimonio”, “Largo all’esperto” e “Dietro il Patrimonio”, mentre il programma serale – al costo simbolico di 1 euro – è dedicato al grande pubblico, con “Lo spettacolo della cultura” eventi che coinvolgono tutte le arti. La giornata di domenica 21 maggio è rivolta a tutte le categorie possibili di pubblico con il tema “Il Patrimonio per/di tutti”.

Scegli l'hashtag giusto

Gli hashtag ufficiali per seguire e raccontare la Festa dei musei sui social sono: #FestadeiMusei2017 #FDM2017 #FestadeiMusei #museincontesXt #Culturaèpartecipazione #NottedeiMusei #NDM17. 

Qui trovi l’elenco degli istituti e dei luoghi della cultura statali che aderiscono all’iniziativa.

Commenti

Correlati

Un rifugio-museo per la Grignetta?

Un rifugio-museo per la Grignetta?

"Camp 1" è il nome del progetto per la realizzazione di un rifugio-museo sulla Grignetta. Lo hanno realizzato tre studenti del Politecnico di Milano, Federico ...

Articolo
Agosto, weekend in verde con fiocchi bianchi a sorpresa

Agosto, weekend in verde con fiocchi bia...

Cascate del Serio, 3° round. Domenica è in programma la terza apertura della stagione, mentre si calcola che le prime due abbiano collezionato oltre 20 ...

Articolo
Accademia Carrara aperta anche a Ferragosto

Accademia Carrara aperta anche a Ferragosto

Il museo d’arte di Bergamo potrà essere visitato anche il 15 agosto. Ma sono numerose le proposte di questo periodo, compreso il Summer Camp ...

Articolo
A Livigno la notte è… nera

A Livigno la notte è… nera

Giovedì 10 agosto, nella notte di San Lorenzo, Livigno (Sondrio) si spegne e si accende della luce di fuochi, lanterne, fiaccole e… stelle cadenti. La ...

Evento