23.07.2018: Ferrata della Porta, Presolana

0
1
1168

Lunedì 23 percorro insieme a un amico la Ferrata della Porta compiendo la traversata da Colere al Passo della Presolana. Partiamo alle 10 da Colere e dopo aver percorso la strada che costeggia gli impianti di risalita, imbocchiamo il sentiero 403 che ci porta in un paio d'ore al bivio poco sotto il Rifugio Albani. Seguiamo la traccia che costeggiando la parete nord della Presolana porta all'inizio del canale ove inizia la ferrata. Si parte subito con diverse scale che permettono di superare l'angusto canale, dopodiché all'uscita con altre scale si riescono a superare alcune placche lisce e strapiombanti. La ferrata continua con diverse catene e tratti di roccia esposti da superare. A questo punto ci si affaccia sulla conca del Fupù, iniziamo la discesa sempre assistiti da catene nei punti più esposti e superiamo l'unico nevaio rimasto. Raggiunto il crestone delle pecore, giungiamo al canalone che precede la bocchetta del Visolo, dalla quale in 5 minuti raggiungiamo la cima del Visolo. Alle 16 iniziamo la discesa inizialmente nella nebbia e poi sotto un caldo sole e alle 18.30 siamo al Passo della Presolana.