Soul Silk ha raggiunto la Turchia

0
0
188

Soul Silk ha raggiunto la Turchia. Giacomo Meneghello e Yanez Borella proseguono il loro viaggio verso la Cina, nel progetto che li porterà a percorrere 10.000 chilometri in e-bike e  a salire una montagna per ogni nazione. 

Li avevamo lasciati in Serbia, nel nostro precedente aggiornamento, e lì hanno dovuto cambiare meta: il maltempo gli ha impedito infatti di salire il Midzor e hanno ripiegato su una montagna vicina. Dalla Serbia alla Bulgaria dove, dopo una notte in bivacco in quota, il fotografo valtellinese e il maestro di snowboard trentino raggiunto la cima del Musala (2.925 metri), il monte più alto del Paese. Adesso Giacomo e Yanez si trovano in Turchia. Pedalando hanno già coperto la distanza di 2.000 chilometri, tra gomme forate, imprevisti  - tra gli altri ululati nella zona in cui avevano deciso di accamparsi per la notte; incidenti e sbalzi climatici. 

Da Istambul ecco l'immagine della celebre Moschea blu e si uno splendido tramonto sul lago di Iznik Golu, raggiunto - scrivono i due viaggiatori sulla pagina Facebook dell'impresa - dopo un pomeriggio di pioggia.

Nonostante la fatica al nostro Giacomo Meneghello non manca il desiderio di immortalare le diverse tappe dell'impresa. Abbiamo riunito qui alcuni dei suoi scatti più recenti.