Tre Signori di fine anno

0
0
672

31/12/2019 – P.zo Tre Signori

Nonostante i programmi della permanenza in Valbiandino siano quelli di stare tranquilli e fare passeggiate rilassanti Giulio, il rifugista del Tavecchia, mi mette la pulce nell’orecchio che la salita al Tre Signori è tracciata ed in ottime condizioni. Così, convinco Claudia a tentare la salita e, la mattina del 31/12, si parte in direzione lago del Sasso. Fino a qui nessun problema e si procede benissimo su neve gelata ideale per i ramponi. Poi inizia il ripido e, presa la piccozza, procediamo con passo lento e seguento fino a sbucare sulla cresta sommitale dove ci accoglie un bellissimo Sole. Ancora un breve tratto ripido ed eccoci in vetta che è tutta per noi! Il panorama è, come al solito, grandioso e si sta divinamente. Breve pausa fotografica ed è tempo di rientrare perché il super pranzo al rifugio ci aspetta. Con attenzione affrontiamo i tratti più ripidi e poi giù tranquilli e contenti per la bella cime raggiunta!