I Tre Faggi da vivere

0
0
664

Si dice che ogni viaggio includa tre viaggi; quando lo si pianifica, quando lo si vive e quando lo si ricorda.

Ecco che questa breve escursione (o meglio viaggio) parte proprio dai ricordi, da quelle interminabili estati dove si partiva in compagnia per raggiungere i Tre Faggi, un luogo ancor più in alto rispetto a Fuipiano Imagna il tetto della Valle, perché proprio da questo punto oserei dire privilegiato si possono osservare quei piccoli paesi come Locatello, Corna Imagna, Rota Imagna, Costa Imagna, Brumano, adagiati chi più o chi meno sul quel manto verde smeraldo tipico del monte Resegone.

Molto è cambiato da quelle estati ma non il punto di osservazione, capace di incantare l’escursionista che vi giunge per la prima volta oppure chi come me e come altre persone risvegliano emozioni e ricordi ben custoditi dai questi Tre Faggi secolari, impassibili al tempo e sempre belli in tutte le stagioni.