Articolo

PICASSO AL PALAZZO DELLE PAURE

25 Marzo 2014 / 00:00
0
0
253
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

PICASSO AL PALAZZO DELLE PAURE

25 Marzo 2014/ 00:00
0
0
253
Scritto da Redazione Orobie

Grande successo di pubblico per il debutto della mostra dedicata a Pablo Picasso, ospitata al Palazzo delle Paure di Lecco, in occasione dei 30 anni della Galleria Bellinzona. "Nel segno di Picasso, 100 incisioni dal periodo blu al dopoguerra", è il titolo dell'esposizione, allestita al piano supriore dello storico palazzo fino al 13 luglio.
La mostra è stata allestita ex novo dallo stesso Bellinzona, con il contributo di numerosi collezionisti privati e ha avuto il benestare della Fondation Picasso di Parigi: il visitatore percorre un viaggio nell’evoluzione dello stile e dell’immaginario figurativo del celebre artista spagnolo. Partendo dai Saltimbanchi del periodo blu (1904-1906), si passa a Sogno e menzogna di Franco - una sorta di fumetti satirici contro il dittatore -   arrivando alle opere grafiche, estremamente diverse, di due libri d’artista della fine degli anni '40: i Venti Poemi di Gongora, dalle incisioni barocche e pittoriche, e la Carmen, dal segno essenziale e sintetico, per concludersi con la serie della Celestina del ‘71.
La mostra, grazie anche al contributo di sponsor, è a ingresso libero e prevede una serie di iniziative anch'esse gratuite: visite guidate per gli adulti il giovedì sera, conferenze e tante attività didattiche a cura di Materiaviva.
Gli orari d'apertura: mercoledì 9- 13, giovedì e venerdì 15.30- 18 e 21- 23, sabato e domenica 10.30- 18.30