Articolo

COLORI D'AUTUNNO E SAPORI DEL TERRITORIO NEL WEEK END DI OROBIE

10 Ottobre 2014 / 14:40
0
0
506
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

COLORI D'AUTUNNO E SAPORI DEL TERRITORIO NEL WEEK END DI OROBIE

10 Ottobre 2014/ 14:40
0
0
506
Scritto da Redazione Orobie

L'autunno si impone con il suo clima grigio e piovoso, ma fortunatamente anche con i suoi sapori ricchi e gustosi. I prodotti di stagione e quelli tipici del nostro territorio la fanno da padroni in questo fine settimana di sagre ed eventi.

 

Un weekend da leccarsi i baffi

 

Fino a domenica a Villa di Tirano c'è la tradizionale Festa della mela e dell’uva con tantissime iniziative. Sabato, dalle 14.30 visite guidate a Bianzone al Monastero La Gatta. Alle 15 animazione per bambini alla tensostruttura. Alla
sera cena, serata danzante e fuochi d'artificio. Domenica dalle 9 il Mela-pedalo; trasferimenti in elicottero per il Col d’Anzana sul confine Italo-Svizzero e discesa lungo la vecchia mulattiera militare, pranzo a Lughina. Dalle 9.30
nella zona della piazza Torelli spazi espositivi, mostre, angolo dei sapori e mercatino dell’artigianato. Dalle 10 partenza delle visite guidate ai luoghi storici del circondario col Trenino giallo. Dalle 10.30 voli panoramici in elicottero e sfilata dei trattori d’epoca. Dopo il pranzo con il Mela menù, si terranno spettacoli, giochi, tornei ed esibizioni sportive. Per l'occasione sarà in funzione il Treno delle mele con partenza dalla stazione Centrale di Milano.

Morbegno in cantina propone un weekend di degustazione di vini di Valtellina e prodotti tipici locali. L'iniziativa coinvolge, oltre al centro storico di Morbegno, anche la Costiera dei Cech e la Valgerola. 5 i percorsi che si
snodano tra oltre 50 cantine aperte e i borghi più caratteristici della zona.
Proposte gustose anche da I sapori del Bitto, che si tiene domenica ad Albaredo San Marco. L'iniziativa prende il via alle 10 con l'Itinerario dei sapori: è prevista la visita al caseificio AlpiBitto e alla casera del Bitto Valli del
Bitto, dove si assisterà alla lavorazione del latte per la produzione del tipico matusc. Si va poi a conoscere l'Ecomuseo - Porta del Parco Orobie e il percorso delle castagne. A chiudere la mattinata il pranzo tipico al PoliAlbaredo. 
E domenica si tiene anche Gustando Selvino. Percorso enogastronomico tra le specialità culinarie delle valli bergamasche. Sarà possibile pranzare con menù a prezzi fissi e vantaggiosi in tutti i locali del paese che allestiranno spazi all'aperto per tutto il pomeriggio. Per tutta la giornata inoltre negozi aperti, musica itinerante dal vivo, animazione per bambini.

Visite guidate e degustazioni. Un binomio promettente a Piario e Parre. Ritrovo alle 11 al parcheggio dell'ospedale di Piario e ci si mette in cammino per raggiungere l’antica fonte termale di Groppino, si raggiunge poi Sant’Alberto di
Parre per visitare l’antico monastero, casa natale del Beato Alberto da Villa d’Ogna e poi pranzo con castagne, noci e altri prodotti del territorio. Al pomeriggio, alle 14.30, si riparte verso il borgo medievale di Gromo.

 

Le iniziative in montagna


Domenica a Mandello si disputa il Trofeo delle Grigne, dedicato alla memoria di Evangelista Ferrario. Il percorso si snoda su 8 chilometri in salita, con appuntamento alle 7.30 nella sede della polisportiva di Prà Magno e partenza alle
9 da Molina.

Una grande festa al Passo Stelvio a chiusura della stagione dello sci estivo sul ghiacciaio. Fino a domenica è in programma il Pirovano Snowfestival, un lungo weekend di gare di sci e ski test, anteprime delle novità invernali 2015,
concerti, proposte culturali ed enogastronomiche. Saranno presenti volti campioni dello sport e volti noti del mondo dello spettacolo.

Una giornata insieme alle guide per iniziare a camminare e scoprire la natura attraverso i sensi. Domenica camminata al Rifugio Menaggio, organizzata da Four Season. Sarà un trekking un po' diverso dal solito, con tante soste per imparare a entrare in contatto più profondamente con la natura. Partenza alle 9.30 da via Lusardi a Menaggio. Possibilità di ritrovo anche a Milano, alle 8 alla fermata MM3 Comasina.

Alt(r)e Quote organizza un'escursione alla Costa del Palio per ammirare l'installazione realizzata nell'ambito di Sentieri Creativi, da alcuni ragazzi disabili. Ci si ritrova sabato alle 8 al Palamonti di Bergamo oppure alle 9.15 all'inizio del sentiero Cai 578, in località La Sbarra. Al termine della camminata, pranzo in compagnia all'agriturismo Tironi Consoli e al pomeriggio castagnata.
Domenica castagnata all'Osservatorio floro-faunistico della Maslana, a Valbondione. Ci si ritrova alle 10 nella struttura, ricavata sotto un grande macigno. Si potrà poi trascorrere la giornata in mezzo alla natura o visitare
l'antico borgo di Maslana.
Festa irlandese domenica al Rifugio Sassi-Castelli ai Piani di Artavaggio. I Grenn Velvet suoneranno le musiche di questa terra leggendaria, lo chef preparerà un piatto tipico e al bar verrà servita la birra. 

Domenica Nembro ospita l'8° edizioni del Corni Boulder Junior Contest. Manifestazione di arrampicata per bambini nati tra il 2001 e il 2010. Dalle 14.30 nella palestra dell’oratorio i piccoli boulder si cimenteranno su pareti attrezzate e con l'aiuto di esperti.

 

Harry Potter, maghi e streghe star del weekend


Domenica la Rocca di Lonato del Garda si trasformerà nella Scuola di Magia di Hogwarts e con Harry Potter, maghi e maghetti si potranno vivere avventure fantastiche. Alle 10.30 i bambini saranno accolti da figuranti nei panni degli insegnanti più conosciuti, riceveranno vestiti da maghi e bacchette magiche e affronteranno lezioni e attività: dal Laboratorio di Pozioni, al torneo di Quidditch, il gioco più famoso della Saga. Ci saranno anche sfide e battaglie contro le "Arti Oscure" e non mancheranno i festeggiamenti finali per la vittoria.

Festa di streghe e di castagne sabato e domenica, tra Rovenna e Cernobbio. Si comincia alle 15 di sabato in Riva a Cernobbio con con Stregolandia, camminata fino a Rovenna. Dal pomeriggio fino a notte a Rovenna sarà allestito il mercatino delle corti e si farà festa nelle strade e nelle piazze. Il mercatino proseguirà per tutta la giornata di domenica e si susseguiranno mostre, spettacoli, iniziative per bambini e soste golose.

Questo fine settimana Premana rivive l'antico. L'intero paese mette in scena se stesso come era nella prima metà del Novecento, con i mestieri e la vita quotidiana di un tempo. Il tutto ben ambientato nelle case, nei cortili e nelle vie del centro storico; ma anche nei campi e fra i boschi. Il percorso parte dal fondo valle e sale fino in paese. La durata è di circa tre ore, durante le quali si potranno anche assaggiare vini e prodotti tipici.

 

Per gli amanti della corsa

 

Per la Sette Campanili, quella 2014 sarà la corsa del Centenario. Oltre 1200 i partecipanti alla grande classica di Cavaria con Premezzo (Va). Potranno scegliere tra il percorso agosistico di 15,8 chilometri e quella small di circa 6 chilometri. Partenza alle 9 dal Centro della Gioventù.

Si corre (e si ride) domenica a Clusone con la Crazy Race. Si tratta di una corsa podistica non competitiva con ostacoli naturali e artificiali. Il via è alle 10 al campo sportivo Prati Mini, in località Fiorine. A temine Pasta Party per tutti.

Sempre domenica a San Paolo d’Argon (Bg) si correrà la GpEcoRun, marcia non competitiva dedicata a chi cerca nuovi stili di vita Green. La manifestazione è aperta ai runner, ma anche a famiglie e scolaresche. La scuola e la classe più numerosa riceverà un kit di semi biologici per fare l’orto scolastico. Inoltre, tutti i partecipanti riceveranno un seme di pianta d’acero od olmo da curare e far crescere per compensare la Co2 prodotta dalla gara. Partenza alle 15.30 dal
Centro sportivo.