Articolo

MORO E LUNGER SUL MANASLU. TUTTI I DETTAGLI

11 Febbraio 2015 / 15:00
0
0
323
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

MORO E LUNGER SUL MANASLU. TUTTI I DETTAGLI

11 Febbraio 2015/ 15:00
0
0
323
Scritto da Redazione Orobie

La partenza fra due giorni e il 17 febbraio Simone Moro e Tamara Lunger raggiungeranno il campo base in elicottero. Si conoscono nuovi particolari sulla nuova spedizione dell'alpinista bergamasco. La meta è stata svelata soltanto oggi: il Manaslu (8.163 metri). Oltre alla salita alla vetta l'obiettivo è il concatenamento con il Pinnacolo Est, un pilastro di 7.992 metri. 

Il tentativo avverrà giocoforza a breve, sfruttando un parziale acclimatamento già effettuato sulle Alpi. In pratica saliranno prima a campo 2, rientreranno e, quindi, meteo permettendo, tenteranno la vetta, il progetto si ispira alla salita invernale al Manaslu, con il concatenamento della stessa cima satellite, firmato da Jerzy Kukuczka e Artur Hajzer nel 1986. Un omaggio al pionierismo degli alpinisti polacchi nelle ascensioni invernali. Il concatenamento significa non soltanto una lunga permanenza in altissima quota, ma anche un bivacco intorno agli 8000 metri.

Con Simone Moro ci sarà la giovane scalatrice altoatesina Tamara Lunger, reduce dalla salita al K2 senza ossigeno compiuta il 26 luglio scorso.

L'annuncio è stato fatto, nell'ambito della presentazione della collana di dvd "Le leggende dell’alpinismo. Storie di uomini e di montagne" , alla presenza di Reinhold Messner ed Hervé Barmasse. La collana uscirà in allegato alla Gazzetta dello Sport nelle prossime settimane. La collana comprende anche il film "Exposed to dreams" di Simone Moro e il film di Rossana Podestà e Paola Nessi "W di Walter", dedicato a Walter Bonatti