Articolo

TREKKING, UN NUOVO PERCORSO NELLA VALLE DEL CAFFARO

24 Marzo 2015 / 14:40
0
0
504
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

TREKKING, UN NUOVO PERCORSO NELLA VALLE DEL CAFFARO

24 Marzo 2015/ 14:40
0
0
504
Scritto da Redazione Orobie

Un nuovo percorso di trekking nella Valle del Caffaro. Un circuito quasi circolare - lungo 79 chilometri - completato dopo più di un anno di lavoro da parte dei soci del Cai di Bagolino.

Quattro le tappe dell'Alta Via del Caffaro che propongono un suggestivo viaggio tra boschi, laghi e cascate, al cospetto del Cornone di Blumone.  Il percorso prevede quattro tappe, alcune molto impegnative, per un dislivello totale di 5.450 metri.
La prima ovviamente prende il via da Bagolino: sette ore di strade in salita e discesa, tra Monte Carena e Monte Telegrafo, il Passo delle Cornelle e il Passo di Bruffione. La seconda prevede ben otto ore di cammino: dalla valle e fino alla cima di Bruffione, poi i passi del Termine e del Blumone, fino a raggiungere il  lago della Vacca.

La terza tappa prosegue lungo il passo di Valfredda, il Crocedomini e la Grapa di Vaia, dove in sei ore si raggiunge anche il Giogo del Maniva. Sei ore di cammino anche per l’ultimo giro: attraversando il passo del Dosso Alto, fino alla Rosa di Baremone. Per poi scendere di nuovo a valle, direzione Bagolino.