Articolo

ESCURSIONI, SAPORI E MILLE MIGLIA NEL WEEKEND DI OROBIE

15 Maggio 2015 / 14:00
0
0
650
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

ESCURSIONI, SAPORI E MILLE MIGLIA NEL WEEKEND DI OROBIE

15 Maggio 2015/ 14:00
0
0
650
Scritto da Redazione Orobie

Tra escursioni e corse verticali, eccellenze del territorio, fiori rari e grandi eventi: Orobie è pronta per farvi vivere un altro weekend da ricordare.

Domenica si terrà la Camminata del Castel Grumello, lungo sentieri e mulattiere che attraversano le zone terrazzate del versante retico e suggestivi borghi storici. Il percorso è di 7,3 chilometri, con partenza (alle 8.30) e arrivo a Montagna in Valtellina, nella frazione Piano.

E domenica si disputa anche la terza edizione della K Race, promossa dal Team Valtellina in collaborazione con le Guide Alpine della Val di Mello. La corsa in montagna è in ricordo di Stephanie Frigerie e Pietro Biasini.
Un tracciato di gara, unico nel suo genere, che prevede un breve anello di lancio nel centro di San Martino, prima di snodarsi per 16 chilometri all’interno del  Parco naturale della Val di Mello e dei Bagni Masino. Il via sarà alle 10.

Domenica a Gorno escursione sul sentiero di minatori, per conoscere gli antichi fabbricati come la laveria, la casa del custode, gli ingressi principali delle miniere e per visitare la miniera e le attrezzature che venivano utilizzate. Appuntamento alle 10 in piazza Riso. Alle 12.30 possibilità di pic nic con pranzo al sacco alla fattoria Ariete. Nel pomeriggio visita agli animali della fattoria e laboratorio creativo per tutti. A Piario e Clusone passeggiata naturalistica e culturale tra le antiche terme e la pineta. Partenza alle 15.30 dal parcheggio dell’Ospedale di Groppino per un itinerario che toccherà i sentieri verso San Rocco, la pineta della Selva, le antiche fonti termali di Groppino e alcune ville d'epoca. 

Domenica tra natura e sapori nel parco agricolo della Valletta. Il ritrovo è alle 8:45 a Renate in via Cesare Battisti. Si raggiungerà poi l'azienda agricola Cascina Rampina di Monticello, per la colazione. A metà percorso animazione e sorprese e si pranzerà alla baita degli alpini nel parco di via Jacopo della Quercia. Ancora domenica a Inverigo visita guidata all'orrido, alle sorgenti pietrificanti, a Sant'Andrea al Navello e al viale dei cipressi. Si parte alle 8.45 dal parcheggio del cimitero.

Sabato gita a Piona con il Touring Club. Sarà un'escursione facile lungo la piccola penisola al margine settentrionale del lago di Como. Il ritrovo è alle 10.30 alla stazione di Piona. Nella stessa giornata il Parco dei Colli di Bergamo organizza un'escursione dalla Maresana al Canto Alto, nella Riserva del Canto Alto e della Valle del Gioco. La partenza è alle 8 dal parcheggio della Maresana. Si cammina invece sulle trincee della Spina Verde, domenica partendo alle 14.30 da Villa Imbonati a Cavallasca

Il Fai inaugura domenica il primo degli otto circuiti ciclo-pedonali di Via Lattea. Si parte dai parchi nella zona di Expo, a ovest di Milano: da quello di Trenno al Parco delle Cave, dal Bosco della Giretta al Boscoincittà. L'appuntamento è alle 9.30 al parcheggio delle biciclette della metropolitana 1 San Leonardo. L'itinerario è di 22 chilometri e il rientro è previsto per le 18.30. Le iniziative della Via Lattea saranno proposte gratuitamente fino a ottobre.

E' il weekend della Mille Miglia, quest'anno con tante novità. La storica corsa infatti entrerà nel tempio dell'automobilismo: l'Autodromo di Monza. Nella prima mattinata di domenica le auto partecipanti si concentreranno nel paddock del circuito per poi sfidarsi in una prova cronometrata di regolarità che influirà sulla classifica finale. L'ultima tappa verso Brescia partirà da Parma alle 6.30, e dopo il passaggio da Piacenza arriverà a Monza entrando in città dall’incrocio del Malcantone. E dopo la competizione, alle 14, tutti gli appassionati potranno percorrere con la propria auto di qualsiasi anno e cilindrata, il medesimo tracciato. Per la prima volta, sempre nel tappone finale, la competizione attraverserà anche Bergamo.
E le vetture storiche delle Mille Miglia passeranno a Franciacorta in fiore. 315 espositori in 10 dimore antiche per la manifestazione ortoflorovivaistica, che si tiene da venerdì a domenica nel borgo di Bornato, frazione di Cazzago San Martino. I fiori più belli in esposizione, ma anche convegni,laboratori, passeggiate tra natura, storia e sapori. Il passaggio delle auto è previsto domenica.

In occasione del Fascination of Plants Day, l'Orto Botanico di Bergamo mette in campo anche la nuova sezione nella Valle di Astino. Sabato le iniziative si concentreranno nella sede storica di Città Alta, mentre domenica laboratori di macrofotografia e chimica, giochi e staffetta per la semina di nuove piante.

E alle serre della Villa Reale di Monza si svolge il Festival degli orti. Fino al 24 maggio, oltre alla mostra mercato di piante, fiori e prodotti biologici, sono in programma seminari per gli adulti e attività per i ragazzi, con
l'opportunità di sperimentare orticoltura, giardinaggio e cucina. Show cooking, degustazioni, prodotti del territorio, scuole di cucina saranno ospitati nel Polo del gusto, dove si potranno scegliere differenti percorsi gastronomici.

Giocachiavenna, domenica giornata dedicata alle famiglie. Il centro storico diventerà un grande parco giochi, con eventi e spettacoli, gonfiabili e giochi di una volta. La festa prenderà il via alle 14. I piccoli avranno anche la possibilità di provare nuovi sport e avranno a disposizione un percorso per le biciclette.

Domenica prende il via la 18° edizione di "Per Corti e Cascine". Sarà la prima di una serie di giornate a porte aperte, eventi speciali e mercati contadini. Gli agricoltori vi accompagneranno accompagnarvi nella visita delle loro cascine e degli allevamenti. Un viaggio nella campagna lombarda e nel mondo rurale rurale. Si gusteranno vino, olio, frutta, verdura, salumi, formaggi, miele, pesce, carni, ma anche gelati e birre di produzione artigianali. Aderiscono all'iniziativa 60 aziende agricole della nostra regione.

Nel fine settimana a Pizzino, ritorna la Sagra dello Strachìtunt Valtaleggio. Sabato sera ci sarà l'incontro con il regista e la troupe del film "Ombra e il Poeta.". Domenica alle 10.30 la presentazione del progetto "Forme. Bergamo
capitale europea del formaggio". Alle 12.30 il pranzo e alle 15 la presentazione del progetto sulla riscoperta del mais dell’alta Val Brembana.

E a Treviglio domenica sarà la Festa delle magiostre (fragole in dialetto). Dalle 15 alle 19.30 alla Cascina Pelesa, si potrà fare la spesa raccogliendo le fragole direttamente nei campi e assaggiare dolci - sempre a base di fragole -
ma anche altre prelibatezze del territorio.