Articolo

PER SANT'ABBONDIO SI VA ANCHE A CAMMINARE

27 Agosto 2015 / 12:20
0
0
467
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

PER SANT'ABBONDIO SI VA ANCHE A CAMMINARE

27 Agosto 2015/ 12:20
0
0
467
Scritto da Redazione Orobie

Tante iniziative per la Festa di Sant'Abbondio, patrono di Como. Per la ricorrenza, il 31 agosto, torneranno in città la campana civica e le quattro campane del Duomo. Le campane resteranno esposte sul camion che le riporterà a Como dall’Austria e saranno benedette al termine del Pontificale. Le operazioni di sollevamento nella torre civica del Broletto inizieranno martedì mattina.

Oltre alle cerimonie religiose, alla Fiera e alle altre iniziative legate alla tradizione, domenica 30 agosto sono in programma anche tre camminate. L'iniziativa, dal titolo "A Como, da nord e da sud sui Cammini della Regina", è organizzata dall'associazione Iubilantes.

Il primo cammino è da Moltrasio a Como, con ritrovo alle 14.30 alla chiesa romanica di Sant'Agata: il percorso prevede tappe di visita a Rovenna, Casnedo, Cernobbio e Villa Bernasconi. Il secondo partirà da Cantù (sempre alle 14.30, da piazza Garibaldi) e toccherà la chiesa di S. Antonio, la chiesetta di Senna, il nucleo di Ca’ Merlata, la basilica di S. Carpoforo e i resti di S. Lazzaro. Infine il terzo cammino prenderà il via da Lurate Caccivio (stessa ora dal Comune) e seguirà l'ex ferrovia Grandate-Malnate passando da Villa Guardia, Montano Lucino, Grandate, nucleo di Ca’ Merlata, basilica di S. Carpoforo, S. Lazzaro, prima di raggiungere S. Abbondio.

Per informazioni:www.iubilantes.eu