Articolo

IMMAGIMONDO ALLA SCOPERTA DELL'IRAN E IN BICI CON OROBIE

05 Settembre 2016 / 14:00
0
0
612
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

IMMAGIMONDO ALLA SCOPERTA DELL'IRAN E IN BICI CON OROBIE

05 Settembre 2016/ 14:00
0
0
612
Scritto da Redazione Orobie

La 19° edizione di Immagimondo è alle porte. Il festival di viaggi, luoghi e culture porta quest'anno in Iran. Al Paese ospite sarà dedicato un vasto programma di approfondimento dal 28 settembre all'11 novembre. Viaggiatori, giornalisti, studiosi ed artisti ci proporranno reportage di viaggio, conferenze, laboratori e spettacoli.

Immagimondo si aprirà con tre eventi pre-festival, in attesa del weekend "Tutto Il Mondo a Lecco" (24 e 25 settembre). Il 10 settembre alle 18.30, inaugurazione della mostra fotografica #1415IRAN, in Torre Viscontea a Lecco. Il 15 settembre alle 20.30, conferenza "Iran tra stereotipo e realtà". Viaggio attraverso una delle nazioni più incomprese al mondo a Villa Lario, Mandello del Lario. Il 17 settembre alle 16 al Centro Culturale Fatebenefratelli di Valmadrera"Continuando il viaggio di Daniele".

Il festival prosegue a ottobre con un weekend dedicato al mondo dei cammini e del viaggio lento con "I Viaggi dell'Anima" dell'1 e 2 ottobre a Calolziocorte e a Civate. Una biciclettata lungo la Ciclovia dell’Adda, aperta a tutti, è stata organizzata, in collaborazione con Orobie,  per sabato 1 ottobre da Piazza Gae Aulenti a Milano per poi proseguire lungo la Martesana e l’Adda, e arrivare nel tardo pomeriggio allo splendido Monastero di Santa Maria del Lavello, a Calolziocorte.

Infine, la giornata del 9 ottobre al monte Barro, Immagimondo porterà i partecipanti alla scoperta della biodiversità e delle tradizioni del nostro territorio.

Tra i molti eventi in programma segnaliamo quello che si terrà sabato 22 ottobre al cineteatro Fabrizio De André di Mandello del Lario: il concerto Mani forti, nato dalla collaborazione tra Alaa Arheed, giovane violinista siriano in fuga dal regime di Assad, con Adovabadan Jazz Band ed Endi Primo MC.


Per consultare il programma completo della rassegna: www.immagimondo.it