Articolo

COLORI, PASSEGGIATE E GRANDI SPAVENTI

28 Ottobre 2016 / 13:20
0
0
483
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

COLORI, PASSEGGIATE E GRANDI SPAVENTI

28 Ottobre 2016/ 13:20
0
0
483
Scritto da Redazione Orobie

Halloween prende quota. In Valle Seriana lo si festeggia in miniera - a Gorno - con un percorso tra le vie del paese e i cuniculi sotterranei. Ritrovo sabato alle 20.45 al piazzale dei Bersaglieri. A seguire Tisana della buonanotte... per riprendersi dallo spavento. A Pezzaze, nella miniera Marzoli, è in programma un evento ispirato a "L’Antologia di Spoon River"di Edgar Lee Masters. Lunedì alle 19 inizierà un avventuroso viaggio all’interno della montagna

Anche gli antichi manieri si popolano di inquietanti presenze. Alla Rocca di Lonato del Garda dal 28 al 31 ottobre, quattro serate di avventure dedicate ai grandi classici dell’horror.  Domenica per i più piccoli "Fiabe nella Rocca. Lunedì alle Rocca sforzesca di Cremona appuntamento con una speciale e misteriosa festa a cura dell’Associazione Castrum Soncini. Largo a storie di draghi e animali, ma anche a degustazioni e iniziativa di intrattenimento.

 

Foliage, caccia ai colori nei giardini e nei boschi più belli             

 

Per gli innamorari del foliage ecco "I boschi incantati", rivestirsi degli splendidi colori dell'autunno. L'iniziativa è promossa da Grandi Giardini Italiani e Husqvarna: un viaggio in 33 giardini imperdibili nei mesi autunnali. 8 si trovano in Lombardia:  Isola del Garda a S. Felice del Benaco; il Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera; Villa Melzi d’Eril a Bellagio; Villa Litta a Lainate; Villa Arconati a Castellazzo di Bollate; Villa del Grumello a Como; Villa Carlotta a Tremezzina e  Villa Cicogna Mozzoni a Bisuschio. Parchi e boschi saranno aperti sino alla fine di settembre e saranno organizzate iniziative e attività per grandi e piccoli.

Trekking d'autunno anche a Montevecchia. Domenica passeggiata lungo vecchie strade spesso dimenticate, alla ricerca delle testimonianze del passato. L'appuntamento è alle 9 al parcheggio di Monte di Rovagnate con le Guardie Ecologiche Volontarie del Parco Regionale di Montevecchia della Valle del Curone che accompagneranno i partecipanti lungo un itinerario di 12 chilometri.

 

La Trasumanza sulle Mura 

 

A Bergamo torna il Festival del Pastoralismo,  giunto alla sua terza edizione. Sabato mattina dalle 9.30, come è ormai tradizione, si terrà la Transumanza sulle Mura venete con centinaia di  pecore e asini che raggiungeranno Astino attraversandoi Città Alta. Al termine dimostrazioni e assaggi di cucina dei pastori. Al pomeriggio a Villa Tasso incontro con la tradizione gastronomica abruzzese "Nereto e la capra alla neretese" e concerto per piano e solo di artisti neretesi. Alla sera alla BibliOsteria di Cà Berizzi cena abruzzese. Domenica alla Fara esposizione Capre Biodiverse al mattino e laboratori al pomeriggio con dimostrazioni, mostra-mercato formaggi caprini e altri prodotti delle valli bergamasche. Alla sera street food capra alla neretese in piazza Mascheroni. Il Festival proseguirà poi fino al 27 novembre.

 

Passeggiata eno-gastronomica in Val Taleggio

 

A Vedeseta, in Val Taleggio, si terrà la prima edizione di Camminar Gustando. Prodotti locali e paesaggi da gustare in egual modo percorrendo i sentieri e le mulattiere attorno all'abitato. In particolare, ci sarà la possibilità di fare la colazione con il latte munto al mattino e i biscotti del panificio locale, quindi degustare lo Strachitunt DOP e il Taleggio all'antica di Vedeseta, accompagnati da composte di frutta locale, oltre a salumi di Reggetto, una frazione di Vedeseta. Al termine si mangeranno trippa, polenta taragna col taleggio, accompagnata da salsicce nostrane e da salumi grigliati. Nel pomeriggio castagnata e vin brulé e da pom brulé. Ritrovo alle 9 in piazza Arrigoni.

 

Anticipo di sci a Villa Carcina

 

La pista innevata scende a valle: domenica si scia a Villa Carcina. L'associazione sportiva Leonessa sci allestirà una pista da discesa nel parco di Villa dei Pini e domenica bambini e ragazzi potranno avvicinarsi a questo sport con l'aiuto e i consigli di due maestri di sci. La nanifestazione si terrà dalle 100 alle 12.30 e dalle 14 alle 17.Tutto il necessario sarà fornito dall'associazione. Basta portare la voglia di mettersi in gioco!