Articolo

Il film sulla Dol incanta a San Nicola

30 Aprile 2018 / 18:15
0
0
1171
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Il film sulla Dol incanta a San Nicola

30 Aprile 2018/ 18:15
0
0
1171
Scritto da Redazione Orobie

Successo per la presentazione in anteprima ad Almenno San Salvatore del film del registra Carlo Limonta sulla Dorsale orobica lecchese. Al seguito di «In viaggio sulle Orobie» della nostra rivista. Suggestioni musicali con i musicisti Luigi Panzeri (all’organo Antegnati) e Martin Mayes (corno francese e corno delle Alpi).

Chiesa di San Nicola gremita, domenica 29 aprile ad Almenno San Salvatore (Bergamo), per l’anteprima del film del regista Carlo Limonta «I tesori della Dol». Il documentario dedicato alla Dorsale orobica lecchese ha preso spunto da «In viaggio sulle Orobie» che la nostra rivista ha organizzato nel luglio 2017, dalla Valtellina alla Bergamasca, dalla Valgerola alla piana degli Almenno.

Il regista Carlo Limonta con lo scrittore e alpinista Ruggero Meles (fotografie di DIMITRI SALVI)

La serata ha puntato l’attenzione anche sulla chiesa cinquecentesca di San Nicola e sull’intervento di restauro che coinvolgerà in particolare il soffitto in formelle di maiolica dipinta, per cui è partita una raccolta fondi. Questo monumento, «Luogo del cuore» del Fai-Fondo ambiente italiano, sarà interessato da importanti opere, proprio per preservarlo e per valorizzarlo.

Introdotto dall’alpinista e scrittore Ruggero Meles, dei restauri ha parlato Giulio Mauri, presidente della Fondazione Lemine.

L’assessore alla Cultura del Comune di Almenno San Salvatore, Stefano De Sanctis, ha sottolineato il valore di questo luogo e le varie iniziative di cui è al centro, compreso appunto l’arrivo del trekking di Orobie della scorsa estate dopo quattro giorni di cammino sulla Dol.

Beppe Albergoni ha parlato di un altro tesoro di San Nicola, l’organo Antegnati, protagonista anche di un lavoro didattico con le scuole per farlo conoscere e apprezzare. 

Proprio l’organo, suonato dal maestro Luigi Panzeri, e i corni del musicista Martin Mayes hanno incantato il folto pubblico presente con un singolare concerto. Diversi i brani proposti, nei quali si sono alternati il corno francese, il corno delle Alpi e, appunto, l’antico organo Antegnati di San Nicola.

Anche il direttore di Orobie, Paolo Confalonieri, ha portato il suo saluto ai presenti, complimentandosi per la rete di relazioni e la serie di iniziative che coinvolgono San Nicola, i siti del Romanico della zona e più in generale tutto il cammino della Dorsale orobica lecchese, della quale la rivista si è già occupata e continuerà a farlo pure in futuro. A cominciare dal numero di giugno, che racconterà l’edizione 2017 di «In viaggio sulle Orobie» appunto lungo la Dol.

Momento clou della serata è stata l’anteprima del film «I tesori della Dol» del regista Carlo Limonta. Un viaggio parallelo a quello di Orobie, sempre nell’ambito di uno sforzo complessivo di valorizzazione e conoscenza della Dorsale. Tanti i personaggi che ne descrivono le caratteristiche storiche, ambientali e sociali, dall’alpeggiatrice al produttore di formaggi, dal rifugista agli studiosi più diversi, dal giornalista all’alpinista.

Il pubblico ha salutato con lunghi applausi i vari momenti della serata e in particolare le parole finali del regista Limonta: «Il film è l’insieme di tante capacità, a partire dal testo di Ruggero Meles e per continuare con tutte le persone incontrate e che sono state intervistate, parte dei “tesori” della Dol. Mi è rimasta però una sensazione di debito nei confronti della montagna: ci dà tantissimo, specie alla pianura e alle città, dall’energia elettrica all’acqua e a tanto altro ancora. Non ultimi per esempio i formaggi. Ecco, con questa montagna così generosa noi tutti siamo in debito».

Ecco una gallery di fotografie della serata, scattate da DIMITRI SALVI:

Martin Mayes
Luigi Panzeri
Ruggero Meles
Il direttore di Orobie, Paolo Confalonieri, Monica Seminati di Moma Comunicazione e il fotografo Marco Mazzoleni
L'intervento del direttore di Orobie
La chiesa di San Nicola ad Almenno San Salvatore
Martin Mayes con il corno delle Alpi
Il maestro con il corno francese
I preparativi del duo Mayes-Panzeri
Singolare il concerto di corno delle Alpi e organo
La navata vista dai matronei di San Nicola


Correlati

In tempore organi, ad Almenno San Salvatore si chiude la 22.a edizione

"In tempore organi", ad Almenno San Salv...

Sabato 27 ottobre 2018, nella cornice della chiesa parrocchiale di Almenno San Salvatore (Bergamo) a partire dalle 21, ultimo appuntamento con la 22.a edizione ...

Evento
A rischio lo splendido scrigno di San Nicola

A rischio lo splendido scrigno di San Nicola

Rischio cedimento per il soffitto della chiesa di San Nicola ad Almenno San Salvatore, composto da 1.500 formelle in cotto dipinto.Il provvedimento è ...

Articolo
Romanico, cartelli stradali per gli Almenno

Romanico, cartelli stradali per gli Almenno

Grazie alla collaborazione tra le istituzioni e al supporto di Fondazione Lemine e Sacbo Spa, sulle strade della provincia di Bergamo sono finalmente comparsi i ...

Articolo
Il film sulla Dol incanta a San Nicola

Il film sulla Dol incanta a San Nicola

Successo per la presentazione in anteprima ad Almenno San Salvatore del film del registra Carlo Limonta sulla Dorsale orobica lecchese. Al seguito di «In viaggio ...

Articolo