Articolo

Neve: cime imbiancate, più difficile la situazione di Santa Caterina

09 Settembre 2019 / 12:45
0
0
730
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Neve: cime imbiancate, più difficile la situazione di Santa Caterina

09 Settembre 2019/ 12:45
0
0
730
Scritto da Redazione Orobie

La nevicata precoce ha ulteriormente messo in difficoltà Santa Caterina Valfurva, rimasta completamente isolata per alcune ore.  

Il calvario per gli abitanti di Santa Caterina Valfurva, è iniziata il 22 giugno a causa della  frana del Ruinon e si è aggravata il 20 agosto quando la caduta di un grosso masso sulla provinciale  29, ha reso necessaria la chiusura totale della strada che collega le frazioni di Sant'Antonio e Santa Caterina

Da allora si è potuto transitare soltanto dal passo del Gavia (esclusivamente le persone autorizzate) e lungo la pista di emergenza. La neve caduta domenica ha bloccato anche queste vie, isolando Santa Caterina per diverse ore. 

La stagione estiva gravemente compromessa, la prossima invernale fortemente minacciata e ora anche una situazione di pericolo per i residenti.

Questa settimana dovrebbero finalmente iniziare i lavori di disgaggio dei massi pericolanti e di regimazione delle acque. Mentre in molte famiglie stanno lasciando la frazione per permettere a bambini e ragazzi di iniziare la scuola e per motivi di lavoro. 

«Il paese sta morendo e di riflesso le conseguenze si sentiranno in tutta l'Alta Valle» ha detto vicesindaco di Valfurva Luca Bellotti. E già da tempo anche campioni della zona come Deborah Compagnoni e Marco Confortola, hanno lanciato l'allarme chiedendo aiuto per la celebre località turistica valtellinese

Correlati

Nuovi studi nel ghiaccio dell'Adamello

Nuovi studi nel ghiaccio dell'Adamello

Prendono il via in questi giorni nuove ricerche sull'Adamello, che permetteranno di ricostruire la storia delle Alpi e dei suoi abitanti, attraverso l'analisi ...

Articolo
Weekend in movimento sulla neve

Weekend in movimento sulla neve

Lombardia in zona gialla e il weekend riprende quota. Sempre con prudenza!Nuove aperture dei rifugi. Ecco l'elenco aggiornato di Assorifugi In provincia di ...

Articolo
Neve fresca, crescono i rischi in montagna

Neve fresca, crescono i rischi in montagna

Nuove nevicate sulle montagne lombarda. Come sempre lo spettacolo è splendido, anche se per pochi viste le limitazioni. E a chi può compiere escursioni raccomandiamo ...

Articolo
Neve: scegliamo la sicurezza

Neve: scegliamo la sicurezza

E' un inverno decisamente particolare, ma l'attenzione alla sicurezza in montagna resta alta.La giornata nazionale "Sicuri sulla neve 2021", come già annunciato, non ...

Evento