Articolo

Un progetto per la tutela dei terrazzamenti

27 Aprile 2022 / 13:45
0
0
543
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Un progetto per la tutela dei terrazzamenti

27 Aprile 2022/ 13:45
0
0
543
Scritto da Redazione Orobie

Impegno comune di Italia e Svizzera per la tutela di questa ricchezza antica. Presto online - anche sul sito di Orobie - gli itinerari alla scoperta dei terrazzamenti alpini.

La valorizzazione dei territori montani passa anche attraverso il recupero e la salvaguardia dei paesaggi dei terrazzamenti. Per questo è nato InTERRACED-net, un progetto di cooperazione finanziato dal Programma Interreg Italia Svizzera 2014 – 2020; e che ha coinvolto l'intero arco alpino, grazie a nove partner (di natura pubblica e privata) tra Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta e Cantone Grigioni in Svizzera.

Il paesaggio terrazzato è un carattere distintivo di questi territori transfrontalieri e spesso fa parte di aree a grande valenza ambientale. Nel corso dei decenni però molte di queste zone hanno subito processi di abbandono e comportato la riduzione di suolo produttivol’aumento di rischio idrogeologico e la perdita di patrimonio e di identità storico-culturale.

Il progetto, avviato nel maggio del 2019, ha considerato dunque questi luoghi come risorse da riattivare in termini eco-sistemici, fruitivi, di inclusione e sostenibilità. Si è partiti dall'analisi degli aspetti ambientali e naturalistici, storici ed etnografici, nonché a quelli turistici e ora si sta realizzando un Piano d’Azione per la conservazione e la valorizzazione del paesaggio terrazzato che sia condiviso e adottato da tutti i partner. Il Piano sarà inoltre accompagnato dalla Carta del Paesaggio Terrazzato Transfrontaliero, un manifesto strategico che sancirà la volontà e l’impegno reciproco nel continuare il lavoro intrapreso durante i tre anni di sviluppo del progetto, costituendo una vera rete operativaUn network che permetta di promuovere e rendere fruibili questi territori anche in chiave turistica attraverso eventi culturali e teatrali, pacchetti di soggiorno, trekking ed escursioni, oltre che percorsi didattici per le scuole.

Presto saranno online gli itinerari di trekking alle medie quote di montagna, che saranno pubblicati su alcune delle più importanti piattaforme dedicate al mondo della montagna e dell'outdoor, tra le quali Orobiewww.touringclub.it,  https://camminiditalia.org, www.lovevda.it, www.opentrek.it e altre ancora,  accompagnati anche da tracce georeferenziate.

Capofila di parte italiana del progetto è l’Ente per la Gestione del Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone, mentre per la parte svizzera la leadership del progetto è affidata al Polo PoschiavoSempre sul versante svizzero, in Cantone Grigioni aderisce al progetto anche la Fondazione Mont Grand. Per la compagine italiana, partecipano inoltre, in qualità di partner: l’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola, Il Parco Nazionale Valgrande, il Parco Monte Barro, la Fondazione Fojanini, il Consorzio Forestale del Lario Intelvese e il CERVIM – Centro di Ricerche, Studi e Valorizzazione per la Viticoltura Montana di Aosta.

Correlati

La Valtellina a «Linea verde sentieri»

La Valtellina a «Linea verde sentieri»

Le montagne della Valtellina protagoniste in tivù. Sabato 9 luglio alle 12 su Rai1, la trasmissione «Linea verde sentieri» racconterà infatti uno degli itinerari più ...

Evento
Tour leonardesco del Canton Ticino

Tour leonardesco del Canton Ticino

Si aggiunge un pezzo al Sentiero di Leonardo. L’inaugurazione del «Tour Leonardesco del Canton Ticino», in Svizzera, è in programma domenica 17 luglio 2022 ...

Articolo
Luglio di cammini, paesaggi e armonie

Luglio di cammini, paesaggi e armonie

È dedicata al trekking «Armonie in quota» la fotografia scelta per la copertina di luglio della rivista Orobie. L’ha scatta Paolo Ortelli nel tratto ...

Articolo
Cammini d'estate con ViaggieMiraggi

Cammini d'estate con ViaggieMiraggi

Per gli appassionati di trekking, ecco tre proposte oltre le Orobie scelte in collaborazione con ViaggieMiraggi, società cooperativa sociale per il turismo responsabile.ViaggieMiraggi ...

Articolo