Articolo

Montagne e borghi per il weekend

03 Giugno 2022 / 14:00
0
0
1454
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Montagne e borghi per il weekend

03 Giugno 2022/ 14:00
0
0
1454
Scritto da Redazione Orobie

L’Appuntamento in giardino del Fai

Un weekend all’insegna delle meraviglie naturali con tanti eventi che coinvolgono 12 giardini storici aperti al pubblico. L'evento è promosso in collaborazione con APGI, L'Associazione Parchi e Giardini d’Italia) e si svolge in contemporanea in diversi Paesi europei

In Lombardia sabato e domenica si potranno ammirare Villa Necchi Campiglio, capolavoro d’art decò degli anni ’30, e del suo giardino nel cuore di Milano; Palazzo Moroni a Bergamo, circondato da un ampio parco e dall'ortaglia; Villa Panza a Varese, che mette a disposizione il suo sconfinato giardino dove sorgono vere e proprie opere d’arte; Villa Della Porta Bozzolonel borgo di Casalzuigno; e Villa del Balbianello sul lago di Como. Nelle diverse dimore saranno organizzate per l'occasione iniziative di diverso genere per adulti e bambini. Clicca qui per consultare il programma completo


Weekend nel passato

Domenica ultimo appuntamento con Le Giornate dei castelli, palazzi e borghi medievaliprima della pausa estiva con le visite guidate di Pianura da scoprire in 24 località della media pianura lombarda. Numerosi gli eventi collaterali: a Orzivecchi (Bs) sarà possibile visitare il cortile di Palazzo Martinengo Cesaresco e presso la pieve, per tutta la giornata, pascoleranno i pony di Pietro; a Romano di Lombardia bancarelle di hobbisti e street food con "Romano in fiore" ;  mentre a Trezzo sull'Adda alle 15 si terrà un concerto della banda musicale in collaborazione con Abbm.

Menzione particolare per la biciclettata vintage "Tra Borghi e Castelli", quest'anno con partenza e percorsi nuovi. Quattro gli itinerari cicloturistici di diverse lunghezza (tra i 15 e i 118 chilometri)e difficoltà, che prenderanno il via dal castello di Malpaga

Per informazioni e prenotazioni: www.pianuradascoprire.it, https://traborghiecastelli.it

Un "alto" modo di vedere Soncino: nelle domeniche di giugno sono in programma visite guidate alla scoperta di misteri e curiosità della più antica pieve della diocesi di Cremona; con la possibilità di salire sulla cupola, per un punto di vista inedito, dall'alto appunto. Prenotazione obbligatoria a [email protected]

Corse, escursioni, pedalate

A Lecco tutto è pronto per la gara simbolo della "Città del Manzoni": la ResegUp, che torna dopo due anni di stop causa Covid. 1200 gli iscritti che sabato alle 15.30 saranno ai nastri di partenza in piazza Garibaldi. Li aspetta un percorso di 24 chilometri e 1.400 metri di dislivello positivo fino alla cima del Resegone e ritorno nel centro di Lecco. Premiazioni alle 22 in piazza e festa. Tutte le informazioni su www.resegup.it

E sabato al parco di Monza si "Pedala con i lupi". Un'emozionante passeggiata in bicicletta serale lungo un percorso di 12 chilometri, accompagnati dai cani-lupo cecoslovacchi dell’allevamento Spirito Libero, da effetti sonori e luminosiPer partecipare all’evento, organizzato dopo due anni di assenza da Torrevilla Bike, va bene qualsiasi tipo di bici: mtb, City Bike, Gravel, bici elettrica, purché dotata di una fonte luminosa. Basta avere più di otto anni e indossare il casco.

Il ritrovo è alla Cascina San Fedele con partenza alle 21.30. Al traguardo tutti saranno accolti da musica dal vivo, cucina e birreria artigianale. Ci si può iscrivere sul sito www.pedalacoilupi.com, ma anche sul posto dalle 18. 

Domenica escursione alla sorgente del Lambro promossa dal gruppo naturalistico Brianza in collaborazione con l'associazione Jubilantes. Ritrovo alle 9 a Magreglio in via Coniugi Antonioli, angolo via Adua. Si salirà alla croce e si raggiungerà la sorgente, nei pressi di Pian Rancio, per poi ridiscendere seguendo un tratto di fiume. Iscrizioni entro le 20 di venerdì al numero 348/8837134

Trekking urbano nel rione lecchese di Laorca. Tre ore di "Fuga dalla città": il via è fissato alle 9.15 da via Santi Pietro e Paolo e l'arrivo in via Gorizia. Info e iscrizioni allo 0341/481485

La funivia che da Moggio porta ai Piani d'Artavaggio è di nuovo in funzione, dopo mesi di stop e polemiche. E' operativa a giugno, nei fine settimana con questi orari  8.30-12.15; 13.30-17; tutti i giorni a luglio e agosto e di nuovo nei fine settimana a settembre e ottobre. Clicca qui per maggiori informazioni

Torna sabato la Parada par Tücc, però in versione Paradina. Si tratta di un progetto sociale, che utilizza l'arte e la creatività come elementi di unione e aggregazione. Viene preparato mesi prima da laboratori artistici e si conclude con la sfilata attraverso le vie di Como. Il titolo di questa edizione è "L'è mej piutost". Il ritrovo è previsto dalle 15 in piazza Volta da dove, un'ora più tardi, partirà la Paradina par Tücc, che approderà alle 18 in piazza Cavour.

Riapre il Parco Paleontologico di Cene, in valle Seriana. Nell'area attualmente occupata dal Parco, nel 1965,  una frana mise in luce un eccezionale giacimento fossilifero: uno dei più interessanti siti paleontologici a livello nazionale. E' del 1973 la clamorosa scoperta dello scheletro perfettamente conservato di Eudimorphodon ranzii, il più antico Pterosauro al mondo. Dal 4 giugno fino al 25 settembre ingresso gratuito ogni sabato e domenica dalle 14 alle 19. In programma visite guidate alle 15 e alle 17; mentre i laboratori didattici dedicati ai bambini si terranno alle 16. Maggiori informazioni su www.triassico.it/parcocene

Nel weekend si potrà anche arrampicare nella palestra del Palamonti, sede del Cai di Bergamo, che ha riaperto dopo due mesi di lavori, con la nuova gestione di Top Tribe. Oltre ai normali ingressi dei singoli, saranno organizzati corsi e camp estivi.  Info e aggiornamenti sulla pagina Facebook di Top Tribe Palamonti

Due emozionanti eventi in notturna

Visita sotto le stelle al Parco delle Incisioni Rupestri di Grosio-Grosotto. Sabato alle 21.30 si potranno scoprire le incisioni rupestri in un modo nuovo, grazie all’illuminazione artificiale; e approfondire la storia della Valtellina camminando tra i muretti a secco dei terrazzamenti, le vigne, i castagni secolari e i castelli. Prossimi appuntamenti il 2 luglio, 6 agosto e 3 settembre. 

E sempre sabato sera osservazione guidata del cielo dai Piani dell'Avaro, dove sarà montato un grande telescopio per l'occasione. Prenotazione obbligatoria allo 035/621515 o via mail a [email protected]




Correlati

Domenica gratuita nei musei e nei parchi statali

Domenica gratuita nei musei e nei parchi...

Domenica 7 agosto si rinnova l’iniziativa domenica al museo, introdotta nel 2014 dal ministro della Cultura Dario Franceschini, con l’ingresso gratuito per tutti ...

Evento
Ecco agosto: weekend tra sagre e camminate

Ecco agosto: weekend tra sagre e camminate

Sono tante le iniziative nella Lombardia in questo primo fine settimana del mese di agosto. Molti eventi hanno come protagonisti il cibo e la musica ...

Articolo
Sul Sentiero dei roccoli insieme a Marco Dusatti

Sul Sentiero dei roccoli insieme a Marco...

Marco Dusatti, divulgatore ambientale e collaboratore della rivista Orobie, organizza per domenica 14 agosto un’escursione sul Sentiero dei roccoli,  itinerario escursionistico ad anello ...

Articolo
Fraggio, recupero di un muro a secco con il progetto P-art

Fraggio, recupero di un muro a secco con...

Prende sempre più piede il progetto P-art, una pietra sopra l’altra, nato dalla collaborazione dell’ente capofila Gal, gruppo di azione locale, Valle Brembana ...

Articolo