Articolo

Girarifugi e alpeggi, tutti in montagna a caccia di "casette"

02 Giugno 2023 / 19:00
0
2
1310
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Girarifugi e alpeggi, tutti in montagna a caccia di "casette"

02 Giugno 2023/ 19:00
0
2
1310
Scritto da Redazione Orobie

La scheda raccogli punti è su Orobie di giugno con una sorpresa per i lettori: due «casette» in omaggio, una scorciatoia per gli escursionisti che vogliono raggiungere la meta con maggiore facilità. 

Da giugno a ottobre torna infatti, a grande richiesta, l’iniziativa promossa da Assorifugi Lombardia «GiraRifugi e alpeggi», che premia chi va per sentieri.

Partecipare al concorso dell’estate è molto semplice: basta essere in possesso della tessera ufficiale, e per avere quella di Orobie non serve altro che recarsi nell’edicola più vicina, e collezionare 25 punti «casetta». Per questi occorre salire nei rifugi e negli alpeggi aderenti all’iniziativa, facendo apporre a ogni «tappa» un timbro fedeltà.

Si rinnova, quindi, la collaborazione tra Orobie e Assorifugi Lombardia, l’associazione che dal 1999 rappresenta i rifugisti della nostra regione, una rete con oltre 180 strutture sparse nelle province di Bergamo, Brescia, Como, Lecco e Sondrio. Assorifugi da sempre si impegna a tutelare il patrimonio umano, storico, culturale e ambientale dei rifugi, divulga e diffonde una corretta educazione in difesa dell’ambiente alpino.

Per collezionare i punti c’è tempo tutta l’estate. I timbri sono contrassegnati da una, due o tre «casette», a seconda della struttura in relazione ai tempi di marcia necessari per raggiungerla. Completata la tessera, dall’1 settembre al 15 dicembre sarà possibile inviarla con una semplice foto su www.rifugi.lombardia.it e scegliere il premio.

L’iniziativa è in collaborazione con la Regione e l’Ersaf-Ente regionale per i servizi all’agricoltura e alle foreste e premia i camminatori più fedeli con buoni pernottamento nei rifugi, prodotti d’alpe e gadget di Df Sport specialist.

Se si è alla ricerca di luoghi selvaggi e autentici, la Lombardia e i suoi rifugi dislocati nelle Alpi e Prealpi sono il posto ideale per immergersi in scenari unici e mozzafiato. In estate tutte le strutture sono pronte ad accogliere e ospitare in piena sicurezza i tanti appassionati di natura e sport. In luoghi che regalano emozioni autentiche, a piedi o in bici. I rifugi sono anche spazi di condivisione: la natura rende tutto vero e semplice, i legami che si instaurano tra gli appassionati di montagna sono spontanei. L’ospitalità è poi arricchita da eventi, spettacoli teatrali, letture, cori di montagna, degustazioni enogastronomiche per assaporare i cibi del territorio.

L’invito è, quindi, di salire in quota. Senza dimenticare una volta tornati a casa di riportare le proprie avventure sui canali social con #rifugilombardia

Numerosi itinerari, adatti a grandi e piccini, anche in collaborazione con l’app gratuita Orobie Active, l’elenco completo dei rifugi e le iniziative sono sul sito ufficiale 

Correlati

Orobie Extra, sentieri e antichi saperi

Orobie Extra, sentieri e antichi saperi

Orobie di luglio tra escursioni e tradizioni, che si tramandano e si rinnovano. Il nostro territorio custodisce saperi antichi, ma anche la capacità di trasformarli ...

Articolo
Aido: In vetta per il dono alla vita

Aido: In vetta per il dono alla vita

L’iniziativa promossa da Aido celebra il 50° anniversario della Dob.La Donazione organi Bergamo (Dob), oggi conosciuta come AIDO, ritorna "In vetta per il ...

Articolo
Orobie nei rifugi

Orobie nei rifugi

Le primissime sono già giunte a destinazione. Sicuramente è arrivata quella al rifugio Tagliaferri, il più alto delle Orobie bergamasche, dove è simbolicamente ...

Articolo
Il luglio di Orobie, quando tradizioni fa rima con escursioni

Il luglio di Orobie, quando tradizioni f...

Un inizio d’estate ricco di acqua quello che abbiamo appena vissuto. Il numero di Orobie di luglio lo celebra con una copertina dedicata all ...

Articolo