Itinerario F

Grigna Settentrionale, via invernale da Balisio | Ita-Eng| Orobie.it

  • Alpinismo
  • 1 giorni 9 ore
07 Gennaio 2021 / 15:38
1
2
1902
Scritto da Pietro Moro
Fotografie di Pietro Moro
Itinerario

Grigna Settentrionale, via invernale da Balisio | Ita-Eng| Orobie.it

07 Gennaio 2021/ 15:38
1
2
1902
Scritto da Pietro Moro
Fotografie di Pietro Moro
Itinerario

Grigna Settentrionale, via invernale da Balisio | Ita-Eng| Orobie.it

07 Gennaio 2021/ 15:38
1
2
1902
Scritto da Pietro Moro
Fotografie di Pietro Moro

Il percorso

Versione italiana

Bellissima escursione da effettuare nel periodo invernale/primaverile. Posizionata alle porte di Milano offre una semplice ma tecnica salita che ci porta sulla cima più alta delle Prealpi lombarde, la Grigna.

Relazione

Lasciamo l'auto al parcheggio di Balisio, in Valsassina, e ci avviamo lungo il sentiero passando dalla Chiesetta del Sacro Cuore. Da qui il sentiero rimane nel bosco fino a raggiungere l'Alpe di Cova dove è possibile effettuare una pausa pic‑nic se si effettua un’escursione con bambini o se l'intento è di compiere una tranquilla escursione. Noi invece proseguiamo lungo il nostro sentiero arrivando alla località Pialeral, dove sorge il bivacco Riva-Girani e dove indossiamo la nostra attrezzatura invernale. Una volta riprese le forze ripartiamo affrontando il tratto più faticoso, il "muro del pianto", il quale si sviluppa su 500 metri di dislivello e comporta una pendenza attorno ai 40°. Superato questo tratto arriviamo all'inizio della cresta finale e, una volta riposati, iniziamo ad affrontarla aiutandoci con le corde fisse poste nei punti più critici, ovvero dove vi sono dei semplici passaggi su roccia o dove si incontrano le cornici più pericolose. Dopo circa 40 minuti arriviamo alla croce di vetta posta a 2410, scattiamo qualche foto per poi raggiungere il rifugio Brioschi posto sotto la cima.

La notte pernottiamo al rifugio e il giorno seguente, dopo aver pranzato al rifugio, affrontiamo la discesa seguendo lo stesso itinerario.

English version

This hike, to be carried out during the winter and spring seasons, is located at the Milano’s citiy’s gates and offers an easy but technique ascent that lead to the highest peak of the “Prealpi Lombarde”, the Grigna.

Relation

We left our car at the Balisio’s car park and we set out along the trail passing by the “Sacro Cuore church”. From here the path run into the wood since the Alpe di Cova, where you can do a pic-nic if you brang with you some children or if you want to do an easy trek. We reached the Pialeral location, where we found the Riva-Girani bivouac and where we wear our equipment. After a small break we return on the track affronted the hardest part of this hike, a big wall that developes over 500 meters in altitude, with a gradient of 40°. Passed the wall we arrive on the final ridge, now we’re ready to continue and, thanks to the help of the permanent ropes, in fourty minutes we reached the peak that touch the 2410 meters. The shelter is located under the peak and his name is Brioschi.

For the night we had booked a room and the following day, after lunch we face the downhill following the same path.


Il rifugio Brioschi visto dalla cappella
Croce di vetta, 2410 metri


Commenti

Fabio Micheletti 11 mesi

Che dire, via facile ma sempre bella, un gran bell'itinerario soprattutto in presenza di tanta neve. Inoltre è un percorso sicuro in caso di rischio valanghe. Grande socio!

  • 1
  • 0
  • Pietro Moro 11 mesi

    Concordo, grazie mille socio, alla prossima!

  • 1
  • 0