Itinerario T

Sul Trenino Rosso con Slow Lombardia Experience

  • Escursionismo
14 Aprile 2023 / 11:00
0
0
1284
Scritto da Redazione Orobie
Itinerario

Sul Trenino Rosso con Slow Lombardia Experience

14 Aprile 2023/ 11:00
0
0
1284
Scritto da Redazione Orobie
Itinerario

Sul Trenino Rosso con Slow Lombardia Experience

14 Aprile 2023/ 11:00
0
0
1284
Scritto da Redazione Orobie

Il percorso

Questa volta Slow Lombardia Experience ci porta in Valtellina, Valle Poschiavo e Valmalenco. 

Siamo quindi a cavallo tra Italia e Svizzera, dove si trovano le mete che continuano le proposte a passo lento, nello stile della rivista Orobie, con il supporto dell’agenzia di viaggi Ovet e di Bergamo Xp, in collaborazione con Oros e Moma comunicazione.

L’appuntamento è per l’ultimo weekend di maggio: sarà sabato 27 e domenica 28. Il primo giorno ritrovo a Tirano (Sondrio) e subito a bordo del Trenino Rosso del Bernina

I partecipanti affronteranno lo splendido viadotto elicoidale di Brusio, emblema di questo capolavoro dell’ingegneria della Ferrovia retica, Patrimonio mondiale dell’UnescoÈ il punto nel quale il treno compie un intero giro su se stesso per superare un notevole dislivello. Poi affronta la salita passando dal lago di Poschiavo e dall’altopiano di Cavaglia, in Svizzera, fino alla stazione dell’Alpe Grüm, a quota 2.091 metri, dove la comitiva di Slow Lombardia Experience scenderà dal convoglio per iniziare l’escursione.

Qui si ammira il panorama sul ghiacciaio Palü. Quindi, lungo un sentiero nel bosco, si raggiunge Cavaglia e il parco delle marmitte dei giganti, un gioiello geologico. La visita al «Giardino dei ghiacciai» incanta tutti, dai più grandi ai piccoli.

Il pranzo è al sacco, organizzato in autonomia dagli escursionisti. La giornata continua con il ritorno alla stazione di Alpe Grüm per riprendere di nuovo il Trenino Rosso del Bernina e rientrare a Tirano. Ciascuno salirà sulla propria auto per spostarsi in hotel a Chiuro, una struttura a 3 stelle, per la cena e il pernottamento.

Il secondo giorno, domenica 27 maggio, dopo la colazione il gruppo di Slow Lombardia Experience raggiungerà la vicina Valmalenco e Campo Moro. Qui inizierà la facile escursione fino all’alpe Prabello e al rifugio Cristina, per godere la magnifica veduta sul pizzo Scalino. Compiendo un anello, si andrà infine all’alpe Campagneda e ai suoi laghetti, prima di tornare all’auto e chiudere l’escursione.

Per partecipare è necessaria l’iscrizione (info: www.ovetviaggi.it, [email protected] oppure telefonando allo 035.243723). La quota è di 300 euro a persona, comprensiva di accompagnatore di media montagna, biglietto del Trenino Rosso, visita al parco di Cavaglia, la notte con sistemazione in hotel 3 stelle e trattamento di mezza pensione.