Itinerario E

Escursione al panoramico monte Suchello

  • Escursionismo
  • 3 ore 30 minuti
13 Ottobre 2023 / 20:15
0
1
1999
Scritto da Redazione Orobie
Itinerario

Escursione al panoramico monte Suchello

13 Ottobre 2023/ 20:15
0
1
1999
Scritto da Redazione Orobie
Itinerario

Escursione al panoramico monte Suchello

13 Ottobre 2023/ 20:15
0
1
1999
Scritto da Redazione Orobie

Il percorso

Una meta non molto conosciuta, ma è meravigliosa e merita un’escursione, soprattutto nella magia dei colori dell’autunno. Si tratta del monte Suchello, a cui è dedicato uno dei reportage del numero di ottobre della rivista Orobie. «Al Suchello grande meta», questo il titolo del servizio, è curato da Luca Merisio, autore dei testi e delle fotografie.

Grazie al Gam, Gruppo amici della montagna, dal 2022 sul Suchello ci sono anche un rifugio e un bivacco di appoggio per accogliere quanti raggiungono questa destinazione.

L’itinerario che viene proposto da Orobie parte da Aviatico ma, sull’altro versante, è possibile salire anche da Costa Serina. Il nostro punto di avvio è dalla valle Seriana e  da piazza del Municipio, tuttavia si può proseguire in auto poco più sopra, al parcheggio in cima a via Pelli (1.080 metri di quota).

Un cartello in legno indica il sentiero 519. Si segue la stradina in cemento fino al suggestivo passo della Forca, con un laghetto. Subito a sinistra il sentiero sale deciso, per trasformarsi dopo poco in una stradina a uso agricolo. 

Tra roccoli e boschi di faggi proseguiamo oltre, quando la traccia ridiventa sentiero, fino a Cà Donadoni, luogo ameno che consiglia una sosta.

Con un breve strappo siamo al Forcellino (1.202 metri). Tralasciamo sulla destra il sentiero 525, con direzione monte Alben, per continuare a sinistra in salita sul 519. Dopo un tratto ripido prosegue in cresta con pendenza meno sostenuta, fino a un ulteriore pezzo impegnativo ed esposto. Attenzione in particolare all’erba bagnata e al ghiaccio se l’autunno è inoltrato.

Superiamo così circa cento metri di dislivello e siamo all’anticima (1.504 metri) del monte Suchello. Non ci fermiamo, proseguiamo ancora scendendo all’intaglio che precede di pochi minuti la vetta vera e propria (1.541 metri), con la croce posta dal Gam Gruppo amici della montagna di Costa Serina nel 1988.

Dopo la meritata sosta al Suchello, grazie anche alla realtà aumentata dell’app gratuita Orobie Active ci dedichiamo al riconoscimento delle cime che da qui sono tantissime, in ogni direzione: le vette delle Orobie e, se la giornata è limpida, il monte Rosa da una parte e l’Adamello dall’altra. 

Scendiamo quindi in pochi passi al sottostante Rifugio Gam, inaugurato nel 2022, però già divenuto per tutti il rifugio Suchello. Nel caso fosse chiuso (info: Vitto Cortinovis, tel. 328/2118854) si può trovare riparo nel bivacco invernale, sempre aperto.

Per il ritorno si percorre il sentiero dell’andata, o molto consigliabile è la discesa sul 519A risistemato dagli amici del Gam. Attraverso i prati dell’Aral porta alla chiesa della Madonna della Neve di Costa Serina. Non essendoci servizi pubblici di trasporto si consiglia di organizzarsi con due auto.


Consulta l'itinerario sull'app gratuita Orobie Extra a questo link: orobieactive://content/route/23098