A Lodi si inaugura la Cattedrale di querce

Inaugurazione, domenica 23 aprile a Lodi, della Cattedrale vegetale realizzata su progetto di Giuliano Mauri. Alle 16 sulla riva sinistra del fiume Adda, in via Ferrabini (area ex Sicc), verrà presentata ufficialmente questa opera di “art in nature”. L’iniziativa è del Comune di Lodi e dell’Associazione Giuliano Mauri. La presentazione dell’opera sarà affidata al critico d’arte Philippe Daverio, quindi verranno proposti un concerto e installazioni musicali dell’Accademia di musica “Franchino Gaffurio” di Lodi.

La Cattedrale vegetale di Lodi si affianca a quelle già allestite e in crescita a Oltre il Colle (Bergamo) e ad Arte Sella (Borgo Valsugana, Trento). È su un’area di 1.630 metri quadrati ed è composta da 108 colonne di legno che compongono le cinque navate. L’altezza raggiunge i 18 metri, la lunghezza i 72 metri e la larghezza i 22 metri. Sono 108 le querce che compongono quest’opera. La Cattedrale vegetale è stata realizzata con il sostegno della Regione Lombardia.

Info: www.giulianomauri.com