Il 15 settembre Giornata del dialetto milanese

Serie di iniziative venerdì 15 settembre a Milano per parlare e ascoltare il dialetto locale. Tante proposte e una mappa per orientarsi tra visite guidate, degustazioni e intrattenimento.

Venerdì 15 settembre sarà la seconda Giornata del dialetto milanese, organizzata da «Milano da vedere». Molti gli appuntamenti a calendario che prenderanno vita nei luoghi simbolo della milanesità. Tutti gli eventi hanno in comune un unico obiettivo: parlare e ascoltare il dialetto milanese, collocandolo in contesti moderni, con l'intento di renderlo di nuovo protagonista, come lingua per tutti. Un valore aggiunto... Lo sanno i tanti negozianti che hanno aderito all'iniziativa, richiedendo la locandina da esporre proprio con la finalità di scambiare due parole in dialetto coi i propri clienti.

Ecco la mappa. Per chi volesse fare un po' di ripasso, sulla pagina Facebook «Se parla milanes», ci sono più di quaranta lezioni audio e tanti scritti per impararne anche la grammatica.

Ecco dove festeggiare con «Milano da vedere» il prossimo 15 settembre:

- Andèmm a visità la “Branca – Fernet”

ore 21, visita in doppia lingua (italiano-dialetto) al meraviglioso Museo della Branca, alla scoperta della storia di questa grande azienda milanese.

- Sui tetti della Galleria

ore 19, visita in doppia lingua (italiano-dialetto) sui tetti della galleria, per guardare la città dall'alto e ascoltare aneddoti in dialetto.

- Da Eataly se mangia Milanes

dalle 19.30 una cena a quattro mani in cui gli chef di Eataly e gli chef della Trattoria Masuelli prepareranno i tipici piatti milanesi.

- Gagarelle in cortile all’Isola

dalle 20.30 concerto di musica milanese nel contesto magico di in un cortile nel quartiere Isola, organizzato dall'Associazione Donne della Realtà.

- A Casa di Alda

dalle 21 allo Spazio delle Artiste, Museo Alda Merini, incontri con ospiti a sorpresa direttamente da “Il Teatro della Memoria”, per una serata tutta dialettale!

- Scoprire Milano in dialetto

visita della città sul bus rosso di City-Sightseeing, con l'ausilio di audio guide in dialetto milanese, per ascoltare la storia della città in dialetto, facendo i turisti.

- Leggiom on poo de poesii del Carlo Porta

dalle 18 incontro con Edoardo Bossi alla libreria Hoepli per letture di Carlo Porta, tratte da libri editi Hoepli.

- Fà ballà l’oeugg!

per tutta la giornata il Museo Bagatti Valsecchi organizza una "caccia alla parola" in dialetto. Torna il gioco organizzato anche lo scorso anno, per imparare nuove parole.

- Aperitivo milanese

dalle 19 al Bobino Club, il classico aperitivo milanese con menù tradotti per l'occasione.

- Quatta

Michetta Porta Genova e Michetta Porta Nuova proporrà per tutta la giornata un panino pensato appositamente per la giornata, il Quatta... Il dialetto tutto da gustare.

Info evento: www.milanodavedere.it

Correlati

Matteo Della Bordella si racconta a Milano

Matteo Della Bordella si racconta a Milano

Per il ciclo “A tu per tu con i grandi dello sport”, al Df Sport specialist di via Palmanova 65 a Milano, giovedì 16 novembre ...

Evento
Premio Meroni, le nomination sono 24

Premio Meroni, le nomination sono 24

La proclamazione dei vincitori avverrà venerdì 10 novembre alle 18,30 nella sala Alessi di Palazzo Marino, a Milano. Il riconoscimento a chi, in ambito ...

Articolo
Melzo, si presenta il film “Ombra e il Poeta”

Melzo, si presenta il film “Ombra e il P...

Il lavoro del regista Gianni Caminiti è stato girato quasi interamente in Val Taleggio, nella Bergamasca. Sabato 4 novembre al cinema Arcadia di Melzo (Milano ...

Evento
Ultima domenica di castelli aperti nella Bassa

Ultima domenica di castelli aperti nella...

Antichi manieri, palazzi e borghi medievali della media pianura lombarda il 5 novembre chiudono la stagione dei tour 2017. Tante proposte e da Bergamo un ...

Evento