Articolo

Sicuri sul sentiero: giornata con Cai e Soccorso alpino

13 Giugno 2017 / 15:30
0
0
1629
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Sicuri sul sentiero: giornata con Cai e Soccorso alpino

13 Giugno 2017/ 15:30
0
0
1629
Scritto da Redazione Orobie

Il Club alpino italiano e il Corpo nazionale del Soccorso alpino e speleologico organizzano per domenica 18 giugno, in oltre 40 località, momenti informativi e dimostrazioni pratiche per accrescere la consapevolezza dei rischi nei frequentatori in montagna.

Accrescere la consapevolezza dei rischi e dei limiti personali e diffondere la prevenzione in coloro che amano frequentare l'ambiente montano in estate. Dagli escursionisti lungo i sentieri ai frequentatori di ferrate e falesie, ai cercatori di funghi e agli altri frequentatori della montagna. Con questi obiettivi domenica 18 giugno torna in oltre 40 località di 16 regioni italiane “Sicuri sul sentiero”, tradizionale giornata nazionale organizzata da Club alpino italiano e Corpo nazionale del Soccorso alpino e speleologico. Come nelle edizioni degli anni scorsi saranno presenti stand informativi dove ricevere utili consigli e ritirare materiale sugli accorgimenti da prendere per ridurre il rischio di incidenti. Si terranno inoltre esercitazioni, dimostrazioni di soccorso ed escursioni guidate su sentieri e vie ferrate. Molte attività saranno rivolte specificatamente a bambini e ragazzi, tra i destinatari più importanti per la diffusione di questo tipo di messaggi. 

Tanti appuntamenti tra Como e Lecco

Tra le regioni con più località interessate dalla giornata c’è la Lombardia: presidi in ferrata saranno all’Angelina-Monte Generoso di San Fedele (Como), alla ferrata Centenario Cao-Monte Grona di Menaggio (Como), alle ferrate M. Due Mani, Minonzio e Pesciola in Valsassina (Lecco), al Sentiero degli stradini ai Piani di Bobbio (Lecco) e alla ferrata Centenario-Passo del Fò sul Resegone (Lecco); una esercitazione con i ragazzi dell’Alpinismo giovanile Cai sarà alla baita Ciapin, ai Piani di Bobbio in Valsassina (Lecco).

La rilevanza di giornate come questa è dimostrata dai dati 2016 sugli interventi del Soccorso alpino: l’attività più praticata al momento dell’incidente risulta essere infatti l’escursionismo con 2.949 casi, ben il 40,5% del totale (contro il 2.877 del 2015). La ragione degli incidenti inoltre va ricercata principalmente nelle cadute più o meno banali: 2.454 casi (33,7% sul totale), contro i 2.353 del 2015. 

La partecipazione agli eventi della giornata “Sicuri sul sentiero” è gratuita e aperta a tutti. 

Correlati

Piani di Bobbio, escursione con Df Sport specialist e Brooks

Piani di Bobbio, escursione con Df Sport...

Df Sport specialist e Brooks chiamano a raccolta gli appassionati di montagna, trail e trekking per una giornata speciale dedicata a un’escursione ai Piani ...

Evento
Sormano, osservatorio aperto per San Lorenzo

Sormano, osservatorio aperto per San Lorenzo

Uno sguardo sopra la testa, mercoledì 10 agosto, con la serata dedicata alle stelle cadenti per Sormano (Como) e per l’osservatorio della Colma. Evento ...

Evento
Ecco la settimana del «Ferragosto in Tremezzina»

Ecco la settimana del «Ferragosto in Tre...

Le fontane danzanti e galleggianti di domenica 7 agosto a Tremezzina (Como), che hanno chiuso il Food village festival, hanno anche aperto la lunga ...

Evento
In fuga dalla città lungo il Caldone

In fuga dalla città lungo il Caldone

A Lecco Ferragosto tra escursioni, gite in montagna e camminate per una giornata immersi nella natura. Sono numerose le escursioni organizzate nel periodo di metà ...

Evento