Articolo

Sci, 5 ragioni per affidarsi a un maestro

07 Dicembre 2017 / 12:30
0
0
488
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Sci, 5 ragioni per affidarsi a un maestro

07 Dicembre 2017/ 12:30
0
0
488
Scritto da Redazione Orobie

Le prenotazioni stanno già arrivando numerose all'Amsi, l'Associazione maestri di sci, per l'Open day del 17 dicembre.

Quest'inverno l'innevamento è assicurato in gran parte delle località sciistiche lombarde e l'evento sarà quindi una grande festa d'inizio della stagione. I maestri di sci metteranno a disposizione gratuitamente le loro competenze a bambini e adulti in lezioni collettive della durata di due ore. Un'occasione da non perdere per chi mette per la prima volta gli sci, ma anche per chi riprende l'attività. 

Perchè affidarsi a un maestro? 

Ecco le 5 risposte del presidente Amsi Lombardia Luciano Stampa.

1. Sci e comportamento: il maestro non solo insegna a sciare, ma trasmette anche le regole per il corretto (ed educato) comportamento sulla neve.

2. Sicurezza: in montagna non bisogna mai dimenticare la prudenza. Imparare fin da piccoli a riconoscere i rischi e ad adottare comportamenti sicuri è una risorsa per tutta la vita.

3. Attrezzatura: quali miglior consigli di chi sta sugli sci (e con i piedi negli scarponi) tutti i giorni? Per i più piccoli e per chi comincia, il primo consiglio è di noleggiare l'attrezzatura sci racchette e scarponi. Non dimentichiamo il casco -  fino a 14 anni è obbligatorio, ma è caldamente consigliato anche agli adulti - e gli occhiali da sci.

4. Socializzazione: i corsi di gruppo sono anche l'occasione per imparare a stare con gli altri, condividendo la stessa passione.

5. Abbigliamento: questo consiglio è sopratutto per noi genitori. In montagna fa freddo, ma non scambiamo le vette lombarde per l'Everest. Occorre essere ben coperti, ma senza eccedere. Sciando ci si scalda e serve essere liberi nei movimenti. 

Prenota quindi la lezioni gratis nella scuola di sci più vicina a casa tua. L'elenco è consultabile sul sito: www.amsi-lombardia.com

Correlati

Al Pizzo Scalino con il Cai di Clusone

Al Pizzo Scalino con il Cai di Clusone

Domenica escursione al Pizzo Scalino. Con il Cai di Clusone una delle più belle classiche di sci alpinismo.Domenica 24 marzo si va al Pizzo ...

Evento
Alla malga Lunga con il Geam

Alla malga Lunga con il Geam

Il Geam, Gruppo escursionistico alpino di Martinengo (Bergamo), organizza un'uscita al monte Farno e alla malga Lunga nella giornata di sabato 30 marzo 2019 ...

Evento
Sulla neve e nell'aria il profumo della primavera

Sulla neve e nell'aria il profumo della ...

Sabato a Ponte di Legno torna la Caspogustando, passeggiata con le caspole con assaggi di prodotti locali. I percorsi, delineati e lluminati, saranno coordinati da ...

Articolo
Morbegno incoronata città alpina 2019

Morbegno incoronata città alpina 2019

Dal 14 marzo 2019 Morbegno (Sondrio) è ufficialmente insignita del titolo di “Città alpina dell’anno”. Il riconoscimento è stato consegnato al sindaco Andrea Ruggeri ...

Evento