Articolo

Bosco bioenergetico nel Parco Spina Verde

14 Agosto 2023 / 14:30
0
0
499
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Bosco bioenergetico nel Parco Spina Verde

14 Agosto 2023/ 14:30
0
0
499
Scritto da Redazione Orobie

C’è un’esperienza di immersione totale nella natura in provincia di Como, all’interno del Parco regionale Spina Verde, grazie a un percorso aperto a tutti con 40 essenze studiate per essere utili all’organismo umano. È il Bosco bioenergetico della Tenuta de l’Annunziata, agriturismo che si definisce «naturalmente genuino e di charme» a Uggiate Trevano (Como).

Quindi, in questa realtà si trovano prodotti derivanti da coltivazioni e allevamenti di proprietà o controllati, con una rigorosa attenzione a ciò che viene offerto agli ospiti dalla colazione alla merenda, dal pranzo alla cena, dall'aperitivo al party. Più del 52% degli ingredienti che vengono serviti al Ristorante residente Quercus provengono da aziende agricole di proprietà, dislocate sul territorio lombardo, tra Colverde, Appiano Gentile, Bregnano e Colli Piacentini.

Quaranta essenze terapeutiche

Ma, in particolare, è la proposta del Bosco bioenergetico che si rivolge a tutti coloro che cercano un’immersione benefica nella natura. A Uggiate Trevano si sviluppa infatti un percorso salutare lungo il quale potersi concedere soste e momenti di relax, sperimentando concretamente il potere rigenerante dell'energia delle piante e della natura.

All'interno del bosco di Tenuta de L'Annunziata, che si estende su oltre 130.000 metri quadrati, sono stati individuati dall'ecodesigner e bioricercatore Marco Nieri 40 alberi che creano differenti aree bioenergetiche favorevoli all'organismo, con effetti benefici particolarmente intensi su alcuni organi o apparati. Sostare in questi spazi, quindi, nelle intenzioni dei promotori produce un miglioramento dello stato energetico e della funzionalità degli organi del corpo umano, riducendo velocemente lo stress psico-fisico e aumentando il senso di benessere complessivo, come dimostrato da moderne apparecchiature diagnostiche.

Per accedere al percorso bioenergetico è necessario registrarsi alla reception della tenuta (al piano 0 della struttura). Sono consigliati un abbigliamento comodo e calzature sportive con una raccomandazione che non per tutti è scontata: l’invito a salvaguardare l'ambiente, ovvero tutelare e conservare gli habitat, limitando l'inquinamento e i danni all'ambiente.


Correlati

Orobie Extra. Grignetta freeride

Orobie Extra. Grignetta freeride

Orobie di marzo: dalla memoria della tragedia del Covid, attraverso le immagini di Monika Bulaj, all'emozionante discesa di Richard Felderer dalla Grignetta.La Grigna ...

Articolo
In cammino tra pietre e lago

In cammino tra pietre e lago

Torna il Lake Como Walking Festival, di cui Orobie è media partner. L'evento, dedicato alla narrazione dei paesaggi in cammino attraverso il format delle ...

Articolo
Tradizioni di inizio anno dalla Valtellina alla valle Camonica

Tradizioni di inizio anno dalla Valtelli...

Le festività di inizio anno offrono ancora tante belle tradizioni da scoprire, tra montagne e lago.Una ricorrenza che si rinnova da oltre 400 anni ...

Articolo
Ultimo weekend a Villa Carlotta

Ultimo weekend a Villa Carlotta

Concludendo l’anno da record che è stato il 2023, la celebre villa di Tremezzina festeggia il fine settimana lungo dell’Immacolata con aperture straordinarie ...

Evento