Articolo

Ragni di Lecco, Matteo De Zaiacomo è il nuovo presidente

02 Aprile 2024 / 14:53
0
0
285
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Ragni di Lecco, Matteo De Zaiacomo è il nuovo presidente

02 Aprile 2024/ 14:53
0
0
285
Scritto da Redazione Orobie

I Ragni di Lecco puntano ancora sui giovani. Lo scorso mercoledì l’assemblea dei soci ha eletto alla presidenza Matteo De Zaiacomo, trentunenne originario della Valtellina che subentra a Luca Schiera, praticamente suo coetaneo (aveva 30 anni) quando si ritrovò a guidare il celebre gruppo alpinistico nel 2021. Un altro ragazzo dunque. Ma non per questo privo di esperienza. Anzi. Il valtellinese ha al suo attivo tantissime spedizioni sulle montagne di tutto il mondo: dall'Isola di Baffin al Bhagirathi IV in Himalaya, dal Fitz Roy in Patagonia al Cerro Torre, sempre nella Terra del fuoco, dove assieme a Matteo Della Bordella e David Bacci nel gennaio del 2022 ha aperto una nuova via sulla parete Est, «Brothers in arms»

«So di avere una responsabilità notevole  - commenta il neo presidente -, ma so anche di poterla condividere con i membri del consiglio e di tutto il gruppo. Cercherò di portare avanti il lavoro iniziato da chi mi ha preceduto, nella consapevolezza che la collaborazione con tutti sarà fondamentale». Rinnovato anche il Consiglio direttivo del quale fanno parte Giovanni Ongaro, Luca Passini, Matteo Motta, Dimitri Anghileri, Simone Pedeferri e Carlo Aldè.


Correlati

Ragni di Lecco, Matteo De Zaiacomo è il nuovo presidente

Ragni di Lecco, Matteo De Zaiacomo è il ...

I Ragni di Lecco puntano ancora sui giovani. Lo scorso mercoledì l’assemblea dei soci ha eletto alla presidenza Matteo De Zaiacomo, trentunenne originario della ...

Articolo