C'è "Boscultura" nella Foresta Valle Intelvi

Settimana della foresta e “Boscultura” a Schignano (Como), nella Foresta regionale Valle Intelvi dal 27 maggio al 10 giugno.

Nell’ambito della Settimana della Foresta Valle Intelvi a Schignano (Como) si tiene la quarta edizione di “Boscultura”, la manifestazione di sculture nel bosco con i Mascherai di Schignano e altri artisti del legno, da sabato 27 maggio a sabato 10 giugno. “Boscultura” aggiunge quest’anno un altro importante tassello al percorso iniziato nel 2014 lungo la Conca di Schignano, nel tratto compreso tra il Roccolo del Messo e la Nevèra di Binate. Una quarta edizione nel segno di “Miti e leggende della montagna”. Un evento ricco di appuntamenti, escursioni guidate, passeggiate, gastronomia e cultura e che avrà come finale “ad effetto” la presentazione del libro “Quasi niente” di Mauro Corona e Luigi Maieron sabato 10 giugno (ore 21) al centro polivalente.

Dodici scultori in azione

Protagoniste le sculture lignee di forme e dimensioni diverse tra loro sapientemente intagliate con scalpelli e sgorbie. Ognuna di esse rappresenta una storia da raccontare che testimonia il legame tra il territorio e la “sua” gente. Dodici abili scultori saranno i protagonisti di “Boscultura”, che si realizza grazie alla sinergia tra l’associazione la Maschera, l’Ersaf-Regione Lombardia e il Comune di Schignano. Il 27 maggio nella sala polivalente ci sarà un incontro a cura del geologo Filippo Camerlenghi (Ass-Proteus) e si parlerà di “La vera storia del lago di Como e delle sue montagne. Ghiacciai, fiumi laghi e un pizzico di fantasia (scientifica) per comprendere il nostro territorio e la sua geologia”. Un momento dedicato alla musica vedrà protagonisti i “Sulutumana”, sabato 3 giugno (ore 21, centro polivalente). La serata si aprirà alle 19 con un aperi-cena.

Al lavoro fino al 4 giugno

Il tratto di “Sentiero delle Espressioni” protagonista dell’edizione 2017 sarà raggiungibile percorrendo la mulattiera che dalla località Posa porta alla Colma di Binate o risalendo il “Sentiero delle Espressioni” passando dalle località Nava e Alpe di Comana. Lungo la passeggiata maestri mascherai e scultori realizzeranno le loro opere che si sveleranno compiute domenica 4 giugno. Nei giorni 29 e 31 maggio laboratori didattici dedicati agli alunni della scuola primaria di Schignano e a una classe della scuola media di San Fedele Intelvi. In programma anche un appuntamento di cicloturismo con il Team Bike Valle Intelvi.

Correlati

Territori da scoprire. Si parte questo weekend

Territori da scoprire. Si parte questo w...

Valtellina ebike festivalNel fine settimana a Morbegno si tiene la seconda edizione del festival dedicato alla bicicletta a pedalata assistita. Gare, tour, escursioni eno-gastronomiche ...

Articolo
Escursioni e arrampicata con le Guide

Escursioni e arrampicata con le Guide

Ancora tante occasioni per scoprire il territorio e le falesie della Lombardia con l'aiuto delle Guide alpine e degli Accompagnatori di media montagna.L ...

Articolo
Orobie Extra tra rifugi e tesori dell'arte

Orobie Extra tra rifugi e tesori dell'arte

Evviva! Il momento tanto atteso (e quest'anno ancor di più) è arrivato. Aprono i rifugi e prende il via ufficialmente la stagione delle escursioni ...

Articolo
59 escursioni nel Parco delle Orobie valtellinesi

59 escursioni nel Parco delle Orobie val...

Presentato il programma estivo delle Guide del Parco.59 appuntamenti da maggio a ottobre, nelle 14 valli che caratterizzano il territorio del Parco delle Orobie valtellinesi. Guide ...

Articolo