A Vaprio d’Adda il festival è dei gatti

Due giorni interamente dedicati ai felini e ai loro proprietari, sabato 23 e domenica 24 settembre. A loro sarà riservata la splendida cornice della Villa di Castelbarco, nel Milanese.

Saranno molti di più dei 44 cantati da generazioni di bambini, saranno di specie e colori differenti, saranno pelosi o glabri, piccoli o grandi, in ogni caso saranno i deliziosi protagonisti del "Festival dei gatti". Sabato 23 e domenica 24 settembre, dalle 10 alle 19, a Vaprio d'Adda (Milano) nella splendida cornice della Villa di Castelbarco e del suo parco, la Noctua propone la seconda edizione di un appuntamento che lo scorso anno, a Grazzano Visconti, ha richiamato oltre 20.000 visitatori. 

Per due giorni appassionati e curiosi potranno immergersi in un mondo dove i miagolii e le fusa la faranno da padroni, e potranno farsi accompagnare dall'amico felino purché sia al guinzaglio, nel trasportino o nello speciale passeggino per gatti. In fondo questa è la loro festa, incontrare i propri simili nel grande parco - dove verrà allestita un'area attrezzata e protetta tutta per loro - sarà sicuramente un divertimento. Sarà splendido vedere scorazzare gatti di colori e razze differenti, dal Maine Coon al Siberiano, dal Norvegese delle foreste al Persiano, dal Canadian senza pelo al morbidissimo Ragdoll passando dal Bengala tanto simile al leopardo e all'Abissino che vi ricorderà il felino dei faraoni. Non ci saranno gare, ma solo incontri fra visitatori, appassionati e allevatori per scambiare le reciproche esperienze, per avere e dare consigli.

E mentre i mici faranno conoscenza fra loro, gli umani potranno godersi tanti appuntamenti, ovviamente tutti "gattosi". Una bellissima mostra fotografica permetterà al pubblico di conoscere i "Felini in via di estinzione", rendendo protagonisti i "parenti stretti" dei nostri gatti che stanno rischiando di scomparire; felini selvatici la cui presenza sul nostro pianeta è minacciata e per questo diventano stimolo per una riflessione sulla necessità impellente di comportamenti più ecocompatibili.

Correlati

Piccozza dorata all'impresa sulla Pala San Lucano

Piccozza dorata all'impresa sulla Pala S...

A Titus Prinoth, Martin Dejori, Alex Walpoth il Premio del Lecco Mountain Festival."Guardiamo dei sogni", la via aperta sulla terza Pala di San Lucano ...

Articolo
Stile alpino: Premio del Lecco Mountain Festival

Stile alpino: Premio del Lecco Mountain ...

Mercoledì 1 dicembre la serata conclusiva del Lecco Mountain Festival con l'assegnazione del Premio Stile Alpino."Elements of life", la nuova via aperta dalla ...

Articolo
Cammini e cinema per le foreste urbane

Cammini e cinema per le foreste urbane

Dal 13 al 28 novembre torna l'iniziativa di Ersaf in collaborazione con Legambiente Lombardia. Tema di quest'anno: "Il futuro delle nostre città è ...

Evento
Lecco Mountain Festival

Lecco Mountain Festival

Torna la rassegna dedicata alla montagna e all’alpinismo. Si parte domenica con Andrea Vitali. Dopo l'edizione 2020 inevitabilmente condizionata dalla situazione sanitaria ...

Evento