Floating Moving Concerts sul lago di Como

Un pianoforte che fluttua sulle acque del lago di Como per un'inedita iniziativa musicale.

Il 28 e 29 agosto sul lago di Como si terrà la prima edizione di "Floating Moving Concerts", il pianista e compositore Alessandro Martire e la violinista Anastasiya Petryshak si esibiranno su una piattaforma galleggiante in movimento che partirà da piazza Risorgimento di Cernobbio e raggiungerà Villa Erba.

La chiatta sarà trainata da un motoscafo elettrico, quindi silenzioso; e lungo la riva saranno posizionati delle casse per ascoltare la musica in movimento

La singolare iniziativa è stata confermata dopo che gli organizzatori dell'associazione Lej e gli amministratori comunali di Cernobbio ne hanno testato la fattibilità sul posto. Alessandro Martire proporrà brani di sua composizioni, accompagnato dalla violinista Anastasiya Petryshak.

Quattro i concerti in programma: alle 18.45 e 20.45 del 28 e 29 agosto. Per l'occasione il parco di Villa Erba sarà aperto e saranno predisposti servizi di ristoro.


Correlati

Corenno Plinio, borgo storico affacciato sul lago di Como

Corenno Plinio, borgo storico affacciato...

Sul numero nelle edicole a settembre 2019 della rivista Orobie si va alla scoperta del suggestivo borgo di Corenno Plinio, affacciato sul lago di Como ...

Articolo
L'emozionante spettacolo delle Frecce Tricolore a Lovere e Varenna

L'emozionante spettacolo delle Frecce Tr...

Due appuntamenti, nel mese di settembre, con le sempre emozionanti Frecce Tricolore: l'8 a Lovere e il 29 a Varenna. Frecce Tricolori sul ...

Articolo
Settembre al rifugio Balicco

Settembre al rifugio Balicco

A settembre due fine settimana di eventi al rifugio Balicco, in Valle brembana.Sabato 7 settembre al rifugio Balicco di Mezzoldo un pomeriggio di musica ...

Evento
Nuova opera di Witthaus sul lago di Como. E' Insula nova

Nuova opera di Witthaus sul lago di Como...

Dopo Overlaps, la "collana" realizzata due anni fa sul monte Bregagno, l'artista tedesco Ralf Witthaus torna in azione sul Lario.L'opera si chiama ...

Articolo