Valerio Annovazzi, alpinista oltre la malattia

L'incontro, nell'ambito del ciclo "A tu per tu con i grandi dello sport", si terrà giovedì 29 febbraio a Bevera di Sirtori. 

Durante la serata, che vedrà anche la partecipazione del cardiologo Luigi Piatti, sarà ripercorsa la storia di Valerio Annovazzi, classe 1958, che il 3 luglio 2023 ha conquistato la cima del Nanga Parbat, il suo quinto ottomila. Ex muratore e camionista, Annovazzi ha intrapreso l'arrampicata a cinquant'anni, superando due infarti e un grave congelamento alle dita di una mano. 

Il primo ottomila è stato il Cho You , poi il Manaslu e il Gasherbrum II, dove è rimasto bloccato per tre giorni senza cibo. Nel 2018 la rinuncia alla cima del Makalu a poca distanza dalla vetta, nel 2019 la conquista del Broad Peak ed infine il Nanga Parbat.

Modererà l'incontro la giornalista Sara Sottocornola. Appuntamento giovedì 29 febbraio alle 20.30 nel negozio DF Sport Specialist di Bevera di Sirtori.

Correlati

Montagna in scena

Montagna in scena

Arriva in Lombardia l'edizione estiva della rassegna di cinema di montagna. Si parte il 16 aprile da Bergamo.Quattro i film selezionati, che raccontano ...

Evento
Le tre vite di Simone Moro. L'intervista

Le tre vite di Simone Moro. L'intervista

Il celebre alpinista si racconta a L'Eco di Bergamo.Non soltanto le pareti, con la nuova sfida al Manaslu, ma anche l'attività di ...

Articolo
Incontro con Marino Giacometti

Incontro con Marino Giacometti

L'inventore dello skyrunning sarà a Bergamo mercoledì.Sarà un incontro a tutto tondo quello organizzato dalle commissioni Cultura e Tutela ambiente montano del Cai ...

Evento
Il Cai di Lecco punta sul Gnaro e i giovani

Il Cai di Lecco punta sul "Gnaro" e i gi...

Il grande alpinista sarà protagonista della serata di venerdì, nell'ambito delle celebrazioni dei 150° anniversario del sodalizio.Una vita spesa in alta quota, tra ...

Evento