Articolo

Da Camanni a Cognetti, Orobie propone Crocevia

07 Giugno 2019 / 16:00
0
1
2817
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Da Camanni a Cognetti, Orobie propone Crocevia

07 Giugno 2019/ 16:00
0
1
2817
Scritto da Redazione Orobie

Quattro incontri da giugno a settembre con altrettanti scrittori legati al mondo della montagna. Si parte da Bergamo il 20 giugno con Enrico Camanni e, dopo Lecco con Nives Meroi, si approderà a Monza con Irene Borgna e a Morbegno (Sondrio) con Paolo Cognetti. Partecipazione libera, ma è necessaria la prenotazione.

Comincia giovedì 20 giugno 2019 a Bergamo e proporrà, in quattro località della Lombardia, incontri aperti a tutti con scrittori legati al mondo della montagna, ma non soltanto. Si tratta di «Crocevia. Sentieri e autori che si incontrano», ciclo promosso dalla rivista Orobie in collaborazione con inLombardia e Regione Lombardia.

Gli appuntamenti saranno da giugno a settembre tra le province di Bergamo, Lecco, Monza e Sondrio con altrettanti scrittori, grandi firme che hanno legato il loro nome alla montagna. Ma con i quali verrà affrontato il tema di «Crocevia», appunto «Sentieri e autori che si incontrano». Perché in questa rassegna protagonista è la montagna come luogo di accoglienza.

L’iniziativa vuole essere un’occasione per il pubblico di incontrare autori come Enrico Camanni, nella prima serata, il 20 giugno al monastero di Astino a Bergamo, o come Nives Meroi il 30 agosto allo Spazio Oto Lab a LeccoIrene Borgna il 16 settembre al teatro Binario di Monza e, infine, Paolo Cognetti il 20 settembre nell’auditorium del convento di Sant’Antonio e Santa Marta a Morbegno (Sondrio). Sì, perché «Crocevia» vuole essere anche un viaggio alla scoperta di luoghi e persone, oltre che di approfondimento su temi quali la sostenibilità ambientale e la montagna come luogo di accoglienza e di incontro.

Ad Astino con Enrico Camanni

Il primo appuntamento di «Crocevia» è in programma giovedì 20 giugno alle 20,45 nella sala refettorio del monastero di Astino, in via Astino 13 a Bergamo. Ospite Enrico Camanni, torinese, da tempo tra le firme di Orobie. Saranno presenti anche lo scrittore e alpinista Ruggero Meles e il direttore di Orobie, Paolo Confalonieri.

 

Camanni è approdato al giornalismo attraverso l’alpinismo. È stato caporedattore della Rivista della montagna e fondatore-direttore del mensile Alp e del semestrale internazionale L’Alpe. Ha scritto molti libri sulla storia e la letteratura delle Alpi e dell’alpinismo (tra cui «La nuova vita delle Alpi», Bollati Boringhieri 2002, «Alpi ribelli», Laterza 2016, «Storia delle Alpi», Biblioteca dell’immagine 2017) e sei romanzi ambientati in diversi periodi storici. Collabora con La Stampa. Si è dedicato ai progetti espositivi con la direzione scientifica del Museo delle Alpi al Forte di Bard, del museo interattivo del Forte di Vinadio e del rinnovato Museo della montagna di Torino. È presidente di Sweet mountains.

Ingresso gratis, ma serve prenotarsi

L’incontro di Astino, con main sponsor Italcementi-HeidelbergCement Group e il contribuito di Fondazione Mia-Valle d’Astino, così come tutti quelli del ciclo «Crocevia», sarà a ingresso gratuito su prenotazione (i posti sono limitati) inviando una mail a [email protected], telefono 035.240.666 o clicca qui.

Correlati

Bergamo, palazzo Moroni diventa un bene Fai

Bergamo, palazzo Moroni diventa un bene Fai

Dopo il mulino di Bàresi, a Roncobello, nella Bergamasca c’è un altro bene del Fai-Fondo ambiente italiano. È stata infatti stipulata un’intesa con ...

Articolo
Crocevia, con Max Solinas l'ultimo appuntamento dell'anno

"Crocevia", con Max Solinas l'ultimo app...

Lo scultore e scrittore veneto sarà con noi giovedì 12 dicembre a Cantù nell'ultimo appuntamento dell'anno con "Crocevia. Sentieri e autori che si ...

Evento
Stignàt e bastù, polenta protagonista nella Bassa Bergamasca

"Stignàt e bastù", polenta protagonista ...

Sabato a Mornico al Serio una giornata "in giallo", il colore della polenta. Visite guidate, incontri, degustazioni, mostre; e alla sera cena con la regina ...

Evento
Orobie nel secolo scorso. Una mostra al Palamonti

Orobie nel secolo scorso. Una mostra al ...

Fino al 31 dicembre è visitabile al Palamonti di Bergamo la mostra fotografica di Guido Ferrari.Nella sede del Cai di Bergamo sono esposte 40 ...

Evento